Monza Parma è una delle partite del martedì della ventisettesima giornata di Serie B che si disputa tra il 1 e il 2 marzo 2022.

Il Campionato cadetto continua la sua corsa a ritmo frenetico con un altro turno infrasettimanale, la partita rappresenta una sfida tra due delle formazioni con l’organico più importante della categoria, benché i risultati abbiano arriso solo ai lombardi finora.

Vediamo in questo articolo come si approcciano alla sfida.

Monza Parma: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si sfidano il 2 Marzo 2022 alle ore 18.30 allo Stadio Brianteo di Monza, nell’impianto che tradizionalmente ospita le gare della formazione di casa.

L’arbitro della sfida sarà il signor Valeri, coadiuvato dagli assistenti signori Del Giudici e Schirru. Il quarto uomo sarà Luciani, mentre al Var ci sarà il signor Manganiello, coadiuvato dall’Avar Vecchi.

Il Monza è sesto in classifica, in Serie B, con 44 punti raccolti in 26 giornate fin qui disputate e frutto di dodici vittorie, otto pareggi e sei sconfitte.

La squadra lombarda è in zona playoff ma è reduce da una sconfitta contro il Lecce capolista, e ha dimostrato di soffrire le grandi del campionato, perdendo anche col Pisa tre giornate fa.

La squadra biancorossa mantiene le ambizioni di promozione, tanto manifestate anche dalla proprietà e da mercati importanti, ma non ha mai avuto la costanza di rendimento per ambire alle posizioni che valgono la promozione diretta.

Il Parma naviga nella metà bassa della classifica, e ha visto ormai completamente frustrate le speranze di un pronto ritorno in Serie A dopo la brutta retrocessione dello scorso anno.

Ha 32 punti, occupa la tredicesima posizione e lo score recita 7 vittorie, 11 pareggi e 8 sconfitte. Nelle ultime cinque giornate ha battuto solo il Pordenone, ultimo in classifica, e nell’ultimo turno la SPAL messa comunque peggio in graduatoria dei ducali.

Gli uomini di Iachini sembravano aver ritrovato una certa solidità difensiva, persa però nuovamente di recente nelle due sconfitte contro Cremonese e Ternana, che hanno segnato entrambe tre reti.

Il mix di giocatori di grande qualità molto esperti (Buffon, Danilo L., Rispoli, Franco Vazquez e Pandev arrivato a gennaio) e giovani interessanti non ha portato i frutti sperati.

Monza Parma: PRONOSTICO E QUOTE

Partita dal pronostico che, guardando le quote, vede i padroni di casa favoriti.

La vittoria interna è quotata a 2.15, mentre quella esterna e il pareggio hanno quote più alte, anche se vicine, a dimostrare come i due esiti favorevoli al Parma siano considerati quasi ugualmente probabili, anche se meno possibili.

Il segno 2 paga 3.75 volte la posta in gioco, mentre il pareggio ha un moltiplicatore di quota 3.0.

Pensiamo che Monza Parma possa essere la partita ideale per puntare sulla vittoria del Monza, la squadra di Stroppa ha i mezzi tecnico-tattici per superare l’avversario e deve sfruttare l’occasione dello scontro diretto tra Benevento e Cremonese per guadagnare punti sulle dirette avversarie.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Donati, Paletta, Carlos; Pereira, Barberis, Mazzitelli, Valoti, Colpani; Dany Mota, Gytkjaer. Allenatore: Stroppa

PARMA (3-5-2): Buffon; Delprato, Osorio, Cobbaut; Rispoli, Juric, Bernabè, Vazquez, Man; Simy, Benedyczak. Allenatore: Iachini

Monza Parma: DOVE VEDERLA

Monza Parma sarà visibile su DAZN. La piattaforma di riproduzione di contenuti sportivi in streaming detiene i diritti per la Serie B ed offre anche la gara di cui stiamo parlando.

DAZN è visibile da Smart TV, smartphone e tablet, ed è raggiungibile attraverso tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console Xbox o PlayStation 4/5, o ancora ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Anche Sky ha i diritti per la Serie B. Monza Parma sarà trasmessa in diretta satellitare su Sky Sport 252 (satellite e internet) e sulle piattaforme di riproduzione in streaming Sky GO e NOW.

C’è anche un’altra possibilità per vedere la partita in streaming: attraverso Helbiz Live, app destinata alle smart tv della piattaforma per la mobilità sostenibile.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews