Villarreal Young Boys è la quarta gara del girone F della Champions League 2021/22 per entrambe le formazioni. Dopo la vittoria all’esordio contro il Manchester United, lo Young Boys ha poi accusato il tasso tecnico inferiore rispetto alle avversarie e oggi è quasi all’ultima spiaggia. Scopriamo qualcosa in più sulla sfida in quest’articolo.

Villarreal Young Boys: come arrivano alla gara

La partita si gioca martedì 2 novembre alle ore 21 allo Estadio de la Cerámica di Villarreal, in Spagna, nell’impianto che tradizionalmente ospita le gare della formazione di casa. La gara sarà diretta da una sestina arbitrale di nazionalità olandese guidata dal signor Gozubuyuk.

Il Villarreal ha avuto un inizio di stagione complesso che tuttora prosegue in un’altalena di risultati che lo sta penalizzando soprattutto in campionato. In Champions si è ripreso grazie alla vittoria per 1-4 nella gara di andata contro lo Young Boys, dopo il pareggio contro l’Atalanta e la sconfitta contro il Manchester United. In campionato è però reduce da due sconfitte e un pareggio nelle ultime tre sfide, l’ultima persa con un secco 2-0 contro il Valencia, e attualmente è relegato in 13° posizione con soli 12 punti raccolti nelle prime 11 sfide.

Lo Young Boys si è dimostrato solido nelle prime due sfide di Champions per poi sciogliersi proprio nella gara in casa contro il Villarreal: al momento è ultimo nel girone F con 3 punti, frutto della sorprendente vittoria all’esordio contro il Manchester United. In campionato la squadra è terza con 21 punti raccolti in 11 partite e dista 5 lunghezze dalla capolista Basilea. È reduce dalla sconfitta esterna per 3-1 contro il San Gallo e non si può dire che viva un buon momento di forma.

Villarreal Young Boys: i precedenti

L’unico precedente tra le due squadre è quello di quindici giorni fa, quando in terra elvetica il Villarreal si impose con un nettissimo 1-4 caratterizzato da due reti per tempo degli spagnoli, a segno con quattro giocatori diversi, e intervallate dalla marcatura che momentaneamente riaprì la partita e segnata da Elia.

Villarreal Young Boys: il pronostico

I bookmakers danno per favorita la squadra di casa, la cui vittoria paga poco più di 1.50 volte la posta in gioco, con leggere variazioni a seconda del concessionario scelto per la giocata. Gli altri esiti hanno quote più elevate e simili: il pareggio è dato a circa 4.50 mentre la vittoria dello Young Boys è data a circa 6.0 volte la posta in gioco. Soprattutto in virtù di quanto accaduto nella partita di due settimane fa, sentiamo di concordare con il pronostico dei bookmakers e di consigliare la giocata sull’esito 1.

Le probabili formazioni

VILLARREAL (4-3-3): Rulli; Foyth, Albiol, Torres, Pedraza; Capoue, Parejo, Trigueros; Pino, Gerard Moreno, Danjuma. Allenatore: Unai Emery
YOUNG BOYS (4-4-2): Von Ballmoos; Hefti, Camara, Lauper, Garcia; Fassnacht, Martins Pereira, Aebischer, Moumi Ngamaleu; Siebatcheu, Elia. Allenatore: Wagner

Villarreal Young Boys: dove vederla

Villarreal Young Boys sarà visibile per gli abbonati Sky, e sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Football e su Sky Sport, canale numero 255 del satellite. Essendo evento i cui diritti sono gestiti da Sky, la partita sarà visibile anche sulle app di streaming Sky Go (riservata agli abbonati al satellitare) sia su NOW, la piattaforma di solo streaming che, per quanto concerne lo Sport, prevede un abbonamento mensile da circa 15 Euro.

Non è prevista la trasmissione su Mediaset, né su Amazon Prime Video, che invece ha i diritti per alcune delle gare che si giocano al mercoledì. C’è la possibilità di vedere la partita Villarreal Young Boys su Infinity+, la piattaforma di riproduzione in streaming multidispositivo (PC, Tablet, Smartphone, Smart TV) di contenuti di proprietà di Mediaset. In questo caso occorre registrarsi e sottoscrivere un abbonamento al costo di 7,99€ al mese.