Branko ha già messo a punto le proprie previsioni dopo aver studiato attentamente gli astri in vista di questo secondo giorno del mese di dicembre. Ecco qualche anticipazione.

Oroscopo Branko: le previsioni per domani 2 dicembre 2021

Ariete – Rimanete coerenti nelle vostre convinzioni, alcune di esse saranno messe fortemente in discussione nelle prossime ore.

Toro – Affidatevi al vostro istinto ma non lasciatevi guidare esclusivamente da esso: un dose di razionalità è necessaria per evitare di “perdere la bussola”.

Gemelli – Selettivi come spesso capita, ma ciò non significa che non potrete commettere errori di valutazione. Ricordatevelo e preparatevi a rimediare.

Cancro – Ok il lavoro, per il resto poca voglia di impegnarvi a creare prospettive interessanti nel cerchio delle amicizi, almeno cercate di apparire maggiormente comunicativi.

Leone –  Necessitate di maggior tempo per portare a termine i compiti assegnati, ma non è “colpa” vostra: il mese appena concluso vi ha stressato più del solito.

Vergine – A volte è realmente difficile avere a che fare con voi, ricordatevelo sopratutto quando la gente tende ad evitarvi. Possibili leggeri litigi.

Bilancia – Buon momento creativo, non necessariamente sarà necessario dedicare molto tempo hai propri hobby per dare libero sfogo alla vostra vena. E’ possibile essere creativi in ogni ambito.

Scorpione – A volte è piuttosto difficile avere a che fare con voi: chi fa parte di questo segno dovrà guardare al 2022 con ottimismo, ma l’anno non è ancora finito.

Sagittario – Alcune piccole novità in amore che potranno diventare “grandi” nel giro di poche settimane. Dipende in gran parte da voi.

Capricorno – Riscoprirete qualche vecchia passione “tenuta nel cassetto” forse un po’ troppo a lungo. State a sentire chi vi consiglia maggiore raziocinio.

Acquario – E’ presto per pensare già alle feste natalizie nonostante manchino poche settimane: avete altre urgenze da considerare.

Pesci – Giornata ok, possibili alcuni piccoli dissidi in amore ma periodo sostanzialmente tranquillo.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews