Maria Chiara Giannetta è una delle co-conduttrici designate per il 72° Festival di Sanremo, condotto come nelle ultime edizioni da Amadeus. L’affermata attrice nativa di Foggia, è tra le più affermate ed apprezzate del panorama televisivo e cinematografico.

Sanremo 2022 Maria Chiara Giannetta: miss italia, sorella, figlia, genitori

Maria Chiara Giannetta è nata a Foggia il 20 maggio 1992 e quindi molto presto compirà 30 anni. Fin da bambina il suo più grande desiderio è diventare attrice, debuttando a soli 11 come comparsa in alcune compagnie teatrali e successivamente presso i laboratori teatrali. In gioventù ottiene una laurea in lettere e filosofia all’Università degli Studi di Foggia e a 19 anni si trasferisce a Roma per studiare recitazione presso il Centro sperimentale di cinematografia della capitale.

La sua gavetta si svolge sopratutto a teatro presso compagnie teatrali in tutta Italia ma nel 2014 arriva il debutto sul piccolo schermo, in un piccolo ruolo nella fiction Don Matteo e pur non tralasciando mai il teatro, inizia a farsi spazio in tv, prendendo parte alla serie Baciato dal Sole, L’allieva, Ragazza dal mondo, Un passo dal cielo e Che Dio ci aiuti.

Nel 2018 ritorna, stavolta da protagonista, a recitare in Don Matteo, stavolta nei panni dell’agente Anna Olivieri, al cinema a dopo una lunga gavetta nei cortometraggi prende parte al film Ricordi? di Valerio Mieli, seguiranno partecipazioni a Mollami Bentornato Presidente.

E’ protagonita assoluta della fiction di successo Blancaproduzione che l’ha definitivamente resa famosa anche fuori dai confini nazionali.

Molto legata alla famiglia di origine, il padre ha rivelato che la figlia ha sofferto di solitudine durante i primi periodi a Roma, quando non aveva ancora vent’anni. Maria Chiara Giannetta è estremamente riservata e non si hanno notizie molto particolari sulla sua vita sentimentale, ma sembrerebbe essersi legata al “collega” Maurizio Lastrico, con il quale ha condiviso il set di Don Matteo.

Maria-Chiara-Giannetta