Lucrezia Della Rovere può considerarsi una vera e propria “figlia d’arte” ma allo stesso tempo potendo vantare anche discendenze nobili, in quanto il padre Alessandro era il duca della famiglia toscana dei Lante della Rovere e la madre stilista e scrittrice Marina Ripa di Meana.

La nomea di “raccomandata” tuttavia non è mai andata giù a Lucrezia, che da sempre ha tentato con successo di “sfondare” nel mondo dello spettacolo come attrice di teatro, cinema e televisione.

Lucrezia Della Rovere: chi è, età, marito, casa, nipoti

Lucrezia Lante della Rovere ha 56 anni, essendo nata a Roma il 19 luglio 1966.

Inizia a lavorare come modella quando è appena un’adolescente, ma grazie alla sua presenza molto affascinante viene notata da un nome importante come Mario Monicelli nel 1986 che la fa debuttare al cinema con il film Speriamo che sia femmina al fianco di grandi nomi del cinema come Stefania Sandrelli e Catherine Deneuve.

Di fatto la pellicola segna l’inizio del successo come attrice, recitando in opere come Storia di ragazzi e ragazze di Pupi Avati, ma anche Tre colonne in cronaca, Quando eravamo repressi o Zuppa di pesce. ma anche fiction come Tutti pazzi per amore, Uno di noi e tantissimi altri.

Nel 1987 esordisce anche a teatro, contesto che non ha mai abbandonato.

Lucrezia Della Rovere: marito, casa, nipoti

Conflittuale per anni il rapporto con la madre scomparsa nel 2018, definita “un’aliena” e “feroce” , fonte di conflitti e litigi anche se con gli anni le due hanno provato a riavvicinarsi.

Di recente ha confermato di aver “perdonato” la madre per la “non normalità” vissuta in gioventù.

E’ stata legata sentimentalmente a numerosi nomi famosi, come Giovanni Malagò, attuale presidente del Coni, che l’ha resa madre di due gemelle Ludovica e Vittoria, nate nel 1988 che l’hanno resa anche nonna.

Successivamente si è legata a Luca Barbareschi, poi all’artista Marco Tirelli per 5 anni, al regista Gianpaolo Tescari, e al giornalista de Il Fatto Quotidiano Emiliano Liuzzi, scomparso nel 2016.

In tempi recenti sembra essersi legata a Francesco Coppertino, personalità che non fa parte del mainstream.

Lucrezia Della Rovere