Cristian Volpato è stato il giocatore decisivo nella partita vinta contro il Verona. Il trequartista giallorosso ha siglato una rete nei minuti finali della gara indirizzando la partita a suo favore.

È l’ennesimo prodotto del vivaio della Roma e si spera possa fare una grande carriera e mettersi a servizio anche della Nazionale che ha bisogno di forze nuove e talentuose.

Cristian Volpato: il suo approdo alla Roma

Volpato è un classe 2003 ed è approdato a Trigoria nel 2020 quando non era ancora maggiorenne dopo che ha affrontato l’Under 17 della formazione giallorossa quando giocava in Australia. Firma un contratto di tre anni, ma sale subito di categoria giocando in squadre maggiori arrivando alla primavera. Con la squadra di Alberto De Rossi segna la bellezza di undici marcature.

Questo non ha fatto passare in osservato Mourinho che lo che il 27 ottobre di un anno fa lo convoca per la prima volta in trasferta contro il Cagliari e debutta contro l’Inter il 4 dicembre. Ora arriva anche la rete che porta i tre punti alla Roma. Non male per un giocatore che si affaccia per le prime volte al grande calcio

Il suo assistito poi, è Francesco Totti che è la Roma fatta persona. Subito dopo la gara contro gli scaligeri ci ha messo un secondo a complimentarsi con lui.

Cristian Volpato: caratteristiche tecniche

Il ruolo principale di Volpato è quello di trequartista. Questo non è l’unico ruolo che ricopre il giocatore che può giocare tranquillamente anche sulla fascia. Pertanto non ci sono problemi nel collocarlo nel 3-4-2-1 disegnato da Mourinho.

Anzi può essere un’ottima soluzione per uno schieramento più offensivo tipo 4-2-3-1. Il giocatore si ispira sicuramente al suo agente nonché idolo Francesco Totti.

Un giocatore che per la trafila che ha fatto ha mostrato ottime potenzialità. La speranza è che riesca a fare il grande salto anche nella squadra maggiore. Ne gioverebbe anche la nazionale che ha assoluto bisogno di giocatori di talento.

Cristian Volpato: biografia

Cristiano è nato il 15 Novembre del 2003 a Camperdown in Australia da genitori italiani. I primi passi da giocatori li ha fatti in terra estera tra Sidney FC, Sydney United 58 FC, e Western Sydney Wanderers FC, per poi approdare alla Roma.