Il Milan alla fine ha optato per l’arrivo di Devis Vasquez come portiere. Visti i dubbi sul rientro di Maignan i rossoneri hanno chiuso questo affare con il Guaranì. Il giocatore a breve sosterrà le visite mediche di rito per poi firmare il contratto che lo legherà ai rossoneri.

Devis Vasquez-Milan: i dettagli sull’affare

Vasquez arriva al Milan a titolo definitivo. I rossoneri hanno trovato l’accordo con il Guaranì per una cifra di 400 mila euro. Il giocatore sosterrà le visite mediche e rientrerà in Colombia per risolvere le ultime pratiche burocratiche. Se tutto va bene per il 10 Gennaio sarà a disposizione di Pioli.

Il portiere ha l’arduo compito di sostituire Maignan. La situazione del rientro del francese è ancora in alto mare e visto che i rossoneri sono già lontani dal Napoli per non fare altri passi falsi si è optato per un nuovo acquisto.

Devis Vasquez-Milan: ecco chi è il nuovo portiere rossonero

Vasquez nasce a Barranquilla il 12 Maggio 1998. La città è la stessa dove è nato un altro giocatore che ha militato nel Milan, ovvero Carlos Bacca che tutto sommato ha lasciato un buon ricordo a Milano.

Il portiere è alto quasi due metri e dal punto di vista fisico e muscolare è ben strutturato. Il colombiano ha mosso i primi passi nel Cortuluà, squadra che ha partecipato nel 2017 al torneo di Viareggio e ha incrociato il Torino perdendo 3-1.

Vasquez prima del Guaranì ha militato in due squadre colombiane: il Patriotas Boyacá e La Equitad dove però le presenze sono rimaste a zero. Il portiere ha iniziato a giocare con continuità proprio con i paraguaiani del Guaranì dove colleziona 28 presenze.

Adesso non solo approda al Milan, ma sarà più di un secondo portiere visto che giocherà fin quando Maignan non sarà recuperato del tutto. Per poi crescere appena il francese prenderà il suo posto.

Devis Vasquez-Milan: i motivi della scelta

Il rientro di Maignan si è rivelato più complicato del previsto e con una rimonta da fare sul Napoli e con una Champions da disputare si è scelto di fare un altro acquisto per andare sul sicuro.