Momento delicato per la Sampdoria. La sconfitta contro il Monza è stata fatale per Marco Giampaolo.

Il tecnico blucerchiato è stato ufficialmente esonerato dopo le parole di Romei in sala stampa. Il rendimento della squadra in campionato è deficitario: due punti in otto partite con l’ultima posizione in classifica.

I tifosi a fine partita hanno iniziato le contestazione e ora inizia la caccia al successore.

Sampdoria-Giampaolo: D’Aversa il primo nome

Per il sostituto di Giampaolo la prima ipotesi è quella di Roberto D’Aversa.

Il tecnico è ancora sotto contratto con i blucerchiati e lo scorso anno è stato esonerato proprio per fare posto a Giampaolo.

Ora la situazione si è invertita anche perchè la Samp in questo modo non deve aggiungere a libro paga un altro allenatore.

Le perplessità possono derivare dal fatto che comunque la società dovrebbe ammettere di aver fatto una scelta sbagliata lo scorso anno nell’esonerare D’Aversa e quindi virare su altri obiettivi.

Sampdoria-Giampaolo: Ranieri in grande ritorno

La seconda ipotesi è quella del ritorno di Claudio Ranieri. Il tecnico romano ha già preso la squadra due anni fa ultima in classifica, dove l’ha portata ad una tranquilla salvezza grazie ad una grande cavalcata. I problemi per la Samp sono iniziati proprio quando è andato via Ranieri.

Il problema principale per ingaggiare il tecnico è dovuto all’ingaggio troppo elevato.

La società non può permettersi spese fuori budget e la trattativa risulta molto complicata.

Sampdoria-Giampaolo: Iachini nome a sorpresa

Al momento non se ne parla, ma Giuseppe Iachini potrebbe rappresentare un nome a sorpresa per la panchina blucerchiata.

Anche per lui sarebbe un ritorno dopo dieci anni visto che ha guidato la squadra in Serie B con una cavalcata conclusa con la vittoria dei play off e la risalita in Serie A.

Iachini ha sempre preso squadre in corsa nella massima serie in cui ha avuto fortune e qualche delusione.