Napoli Atalanta è uno dei tre anticipi del sabato della sedicesima giornata del Campionato di Serie A 2021/22. La partita è sicuramente uno dei big match di giornata insieme a Roma Inter. Si sfidano due delle squadre dal rendimento più alto in questa stagione, anche se il Napoli è in leggero calo dopo l’inizio senza battute d’arresto, e l’Atalanta è in crescita dopo un avvio non scoppiettante. Scopriamo insieme qualcosa in più sulla sfida in quest’articolo.

Napoli Atalanta: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si sfidano il 4 Dicembre 2021 alle ore 20.45 allo Diego Armando Maradona, impianto che tradizionalmente ospita le gare della formazione di casa. Al momento in cui scriviamo l’articolo non sono state rese ancora note le designazioni arbitrali.

Il Napoli ha al momento 36 punti in classifica: è primo con 11 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta, arrivata contro l’Inter, a San Siro. Nella partita di mercoledì la squadra di Spalletti ha subìto un deludente 2-2 in casa del Sassuolo, in una partita in cui gli azzurri sono andati sul doppio vantaggio e sono poi stati rimontati, rischiando anche di perdere nel recupero. La formazione partenopea gioca anche in Europa League: è di fatto obbligata a vincere contro il Leicester nell’ultima sfida del girone, prevista giovedì prossimo, per qualificarsi alle fasi ad eliminazione diretta della competizione.

L’Atalanta è in netta crescita di rendimento rispetto alla primissima fase di stagione. Al momento occupa il 4° posto in classifica con 31 punti raccolti in quindici partite. Ha il miglior rendimento nelle ultime cinque gare, alla pari con l’Inter, con quattro vittorie e un pareggio, ma ha vinto le ultime quattro di seguito. È reduce dal successo netto in casa contro il Venezia, partita vinta per 4-0. La settimana prossima si giocherà le residue speranze di passaggio agli ottavi di Champions in casa contro il Villarreal.

Napoli Atalanta: PRONOSTICO E QUOTE

Bookmakers che danno i padroni di casa come leggermente favoriti: la vittoria interna in Napoli Atalanta, esito 1, è data a 2.30, mentre i risultati favorevoli ai bergamaschi hanno quote un poco più alte. Il pareggio è quotato a 3.50, mentre la vittoria esterna a 3.00, ed è quindi considerata più probabile di un pari. Secondo noi il Napoli pagherà le assenze contro una formazione che ha sempre sofferto, e crediamo sia un consiglio saggio giocare qualcosa sulla doppia chance X2, che frutta 1.55 volte la posta in gioco in caso di vincita.

Napoli Atalanta: LE PROBABILI FORMAZIONI

Spalletti è in emergenza: il Napoli è uscito con tre infortuni dal match contro il Sassuolo e il tecnico dovrà rinunciare quasi sicuramente a Koulibaly e Fabiàn Ruiz. Possibile il recupero di Insigne, che sarà monitorato però fino a poco prima della gara. Con Anguissa ed Osimhen già assenti per i problemi emersi dalla partita contro l’Inter, la rosa della squadra azzurra non consente più molte rotazioni.

Gasperini dovrà gestire la rosa anche in vista della decisiva gara della settimana prossima contro il Villarreal in Champions, ma la formazione nerazzurra dovrebbe avere il tempo di recuperare. In ogni caso si prevede l’utilizzo di Zappacosta sulla destra e la conferma di Pasalic sulla trequarti, con uno tra Ilicic, Malinovskyi e Pessina a sostegno di Zapata. Palomino candidato a partire dal 1′ nel trio di difesa con Toloi e Demiral.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Demme, Lobotka; Lozano, Zielinski, Elmas; Mertens. Allenatore: Luciano Spalletti.
ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Zappacosta, de Roon, Freuler, Maehle; Ilicic, Pasalic; Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Napoli Atalanta: DOVE VEDERLA

Napoli Atalanta sarà visibile su DAZN: l’emittente che trasmette in streaming eventi sportivi detiene l’esclusiva di tutte le partite della Serie A 2021/22. DAZN è visibile su PC, Smart Tv, Smartphone e Tablet e serve un abbonamento mensile per vedere la partita. DAZN consente però di interrompere l’abbonamento senza penali in qualsiasi momento e ha previsto diverse promozioni per la stagione che sta per iniziare.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews