Calciomercato Atalanta. La formazione allenata da Gasperini sta vivendo una stagione che sa di fine ciclo. Di conseguenza a fine campionato inizierà un processo di rinnovamento che porterà all’addio di alcuni giocatori chiave. Uno di questi è Luis Muriel che dopo un paio di ottime stagioni ha tanto mercato. Ad interessarsi dell’attaccante colombiano sono alcune big italiane.

Calciomercato Atalanta: su Muriel c’è la Roma

Sulle tracce del sudamericano c’è la Roma. Muriel ha un contratto fino al 2023 e in caso di non rinnovo, la prossima stagione andrà in scadenza con la possibilità successiva di liberarsi a parametro zero.

L’Atalanta, a queste condizioni, ha la necessità di fare cassa nel mercato estivo. Il prezzo del cartellino del giocatore si aggirerebbe tra i 15 e i 20 milioni di euro. Una cifra non esagerata visto l’età del giocatore e le sue qualità tecniche che possono tornare ancora utili ai massimi livelli.

Dal punto di vista tattico con Abraham formerebbe un ottimo tandem che potrebbe alzare ulteriormente il tasso tecnico della squadra giallorossa e ambire al tanto agognato ritorno in Champions League.

Calciomercato Atalanta: anche il Milan sul colombiano

Su Luis Muriel non c’è solo la Roma. L’altra big che segue con attenzione la situazione dell’attaccante bergamasco è il Milan. I rossoneri già a Gennaio hanno provato a prendere il giocatore per avere un’alternativa in più a Ibra e Giroud che si sono infortunati spesso.

Con l’Atalanta ancora in corsa in Europa League non se ne fece nulla. Ora che i bergamaschi rischiano di restare fuori dalle coppe europee lo scenario potrebbe cambiare.

Il Milan rispetto alla Roma può vantare della vetrina della Champions che potrebbe orientare il giocatore a scegliere rossonero.

Inoltre il prezzo del cartellino è alla portata, soprattutto se dovesse subentrare in società il fondo Investcorp. Con queste richieste l’Atalanta non avrebbe problemi a fare cassa ed evitare di perdere il giocatore a costo zero.