Corsa contro il tempo per il Catania, che dopo essere stata esclusa dallo scorso campionato di Serie C a tre giornate dal termine sta cercando in tutti i modi di ripartire dalla Serie D.

Catania in D: nuovi scenari in vista

Il mese scorso l’amministrazione comunale di Catania ha presentato alla Lega Dilettanti la proposta di ripartire dalla Serie D proprio come accaduto anni fa per il Palermo, ma nelle ultime ore si sono aperti nuovi scenari per la società etnea.

Da quanto appreso pare che ci siano due società disposte a cedere il proprio titolo di Serie D al Catania Calcio e parliamo per la precisione di Paternò e Giarre.

Il Paternò dopo l’addio di Mazzamuto alla fine dello scorso campionato potrebbe cedere il proprio titolo al Catania, stesso discorso vale per il Giarre, che ha perso uno dei suoi maggiori azionisti, La Rosa, passato al Trapani, dove cercherà di costruire una squadra che possa puntare alla promozione tra i professionisti, mettendo così il Giarre in vendita.

L’addio di La Rosa mette a serio repentaglio l’iscrizione del Giarre al prossimo campionato di Serie D favorendo così il passaggio dello stesso titolo al Catania.

Sono situazioni ancora da monitorare ma che hanno un grosso fondo di verità facendo sperare la piazza catanese, resta solo un dubbio; chi tra Paternò e Giarre cederà il titolo agli etnei? E come la prenderebbero nel caso i tifosi di una di queste due società?

Tra qualche giorno ne sapremo di più e aggiorneremo lo sviluppo della situazione.