Dicembre è notoriamente un mese sia “temuto” che “atteso” dal punto di vista delle spese, in quanto in corrispondenza con le feste Natalizie, le pensioni e gli stipendi sono notoriamente messi a “dura prova”. In particolare in questo anno specifico, costellato da tantissime difficoltà aggiuntive, come il costo della vita in aumento, la tredicesima è una forma di ancora di salvezza per molti. Ma quando viene pagata, e come si calcola?

Tredicesima 2022: quando viene pagata, come si calcola

Nell’immaginario comune si tratta di una forma di stipendio/pensione aggiuntiva che viene calcolata come tredicesima mensilità, per l’appunto.

Non si tratta di un importo “fisso” ma che viene calcolata in base al periodo di lavoro dell’anno in corso in quanto equivale a un dodicesimo della retribuzione lorda mensile.

Questa quota viene trattenuta dal datore di lavoro e liquidata a dicembre. La maturazione della tredicesima dipende dai mesi lavorati.

Il calcolo è più semplice se si è lavorato tutti i mesi dell’anno mentre vengono concepiti dei “ratei”. Quindi se si viene assunti dopo il primo mese dell’anno viene moltiplicare i mesi per 4 fino a dicembre.

Spetta a tutti i pensionati, i dipendenti a tempo determinato e indeterminato, anche apprendisti e part-time ma anche a colf e badanti, nonchè baby sitter, oltre che personale di imprese di pulizie (se il lavoratore in questo caso ha lavorato presso più datori di lavoro, ogniuno di questi deve provvedere ad erogare la tredicesima).

Viene tendenzialmente pagataa in associazione allo stipendio, ma per alcune categorie come gli statali, che la riceveranno obbligatoriamente entro la prima metà di dicembre.

I primi a riceverla sono comunque i pensionati, assieme all’erogazione dell’assegno pensionistico, ossia nella prima settimana del mese, poi il 14 è il turno degli insegnanti delle scuole materne ed elementari, poi il 15 arriva per il personale amministrativo dalle direzioni provinciali del tesoro con ruoli di spesa fissa ed il 16 per i supplenti e altri dipendenti pubblici.

Quasi sempre viene erogata entro i primi 20 giorni del mese.

Tredicesima