Si aspettava entro questa sera e non si è fatto attendere l’annuncio dell’Afragolese che ha ufficializzato il nuovo allenatore.

E’ Leonardo Bitetto, che alla fine l’ha spuntata nel testa a testa con Massimo Agovino, da stasera quindi la compagine rossoblù al suo nuovo trainer.

Afragolese: il comunicato

Questo il comunicato del club: “L’Afragolese 1944 comunica a tutti gli organi di informazione ed ai propri tifosi, di aver affidato la guida tecnica della prima squadra al Sig. Leonardo Bitetto.

Nato a Bari il 23 Aprile del 1959, Bitetto vanta una lunghissima carriera zeppa di successi, dapprima come calciatore (tanti anni in serie B con le maglie del Bari e della Cavese) e successivamente come allenatore.

Dopo aver allenato le giovanili della squadra del capoluogo pugliese, la carriera di Bitetto si svolge prevalentemente tra serie C1 e serie C2. Tante le squadre da lui guidate e tra queste non vanno dimenticate le annate con il Manfredonia, dove conquista nelle stagioni 2003/04 e 2004/05 una doppia promozione dalla serie D alla serie C1, con il Giulianova dove ottiene la promozione in serie C1 vincendo i playoff e con il Melfi nella storica promozione in serie C1.

In seguito esperienze con Ischia, Cavese, Audace Cerignola dove vince i playoff di serie D, Casarano e Nereto.
Un profilo importante e carismatico scelto dal Presidente Niutta e tutto lo staff dirigenziale rossoblù, che calza a pennello con gli obiettivi societari prefissati di inizio stagione.
Benvenuto a bordo mister”.