L’arrivo del Covid 19 ha totalmente “scombussolato” la nostra percezione stessa delle malattie, nella maggior parte dei casi, effetto per forza di cose prevedibile dopo una pandemia che seppur appare “passata” nella sua fase più difficile non è ancora terminata.

Sintomi influenzali

Con l’arrivo della stagione fredda i casi tendono ad aumentare nonostante la copertura vaccinale, principalmente per il cambio di abitudini: durante l’inverno la popolazione tende a stare maggiormente in casa, sopratutto in luoghi chiusi, le condizioni migliori per il propagarsi di virus. Ecco perchè può essere difficile distinguere i sintomi del coronavirus da quelli di una comune influenza. Anche l’ultima variante Omicron sembra presentare un grado di contagio e sintomi molto simili a quelli dell’influenza.

Come non confonderli con quelli del Covid

Nella maggior parte dei casi infatti l’influenza porta dei sintomi che almeno una volta nella vita abbiamo imparato a conoscere bene ed a contrastarli efficacemente. Malattia riconoscibile per la comparsa di diversi sintomi come

  • febbre
  • dolori e mal di testa
  • affaticamento
  • tosse secca

Tendenzialmente la maggior parte dei pazienti affetti da Covid-19 manifestano tipologie di sintomi non troppo diversi, anche se trattandosi di un virus dall’alta capacità di mutazione risulta ancora in fase di studio, trattandosi di una malattia estremamente recente e molto contagiosa.

In molti casi tende a creare problemi respiratori che in genere “manca” tra i sintomi della comune febbre/influenza

  • naso chiuso o che cola
  • tosse
  • problematiche di livello respiratorio
  • dolori muscolari e articolari
  • senso di spossatezza.
  • febbre elevata

Sono i sintomi tipici del Covid, che può portare a problematiche agli alveoli del sistema respiratorio in casi più gravi. Tutti i sintomi sono in realtà causati dalla reazione del nostro corpo nei confronti dei virus.

Purtroppo non è realisticamente possibile capire se siamo davanti al Coronvirus invece di altre malattie simili senza l’ausilio di un tampone faringeo, rappresentato da un vistoso “cotton fioc”.

influenza covid sintomi