Alfonso Orefice è ufficialmente un calciatore dell’Olbia, il talento classe 2004 campano ha firmato per la squadra isolana per rafforzare la Primavera e puntare al definitivo salto di qualità.

Alfonso Orefice: un giovane predestinato

Alfonso Orefice è un difensore centrale che nonostante la giovane età si è già fatto notare in passato vincendo il campionato Juniores con la maglia del Sorrento.

Alle spalle ha già esperienze in Serie D con lo stesso Sorrento e ancor prima con Cavese e Casertana. In estate ha svolto il ritiro con l’Afragolese per poi essere trasferito prima alla Juve Stabia e poi al Real Agro Aversa.

Purtroppo nella squadra normanna anche per alcune vicissitudini societarie non ha trovato il giusto spazio, ma il suo talento non è rimasto inosservato, così da attirare le attenzioni dell’Olbia, che ha voluto a tutti i costi il giovane per puntellare la Primavera che milita nel Campionato 3 Girone A allenata dal tecnico Biagioni.

Una squadra che attualmente occupa l’ultima posizione in classifica e che si aspetta molto dal giovane Alfonso Orefice.

La sua duttilità ha colpito la squadra sarda e anche il talentino ha accettato con orgoglio la chiamata di una squadra che milita in Serie C e che non ha problemi a lanciare giovani anche in prima squadra.

Un’occasione quindi da sfruttare in pieno per Orefice, che purtroppo il calcio campano si è lasciato sfuggire. E’ un calciatore di cui sentiremo sicuramente parlare in futuro e che si gioca tantissimo in questa nuova esperienza.

Complimenti all’Olbia per l’acquisto e ad Orefice per il salto importante di categoria, visto che tutti gli addetti ai lavori dicono un gran bene di lui.