Roma-Lazio 06 aprile 2024: probabili formazioni, pronostico, dove vederla

Roma-Lazio. Arriva il momento del derby. Roma e Lazio si affronteranno in una gara che sa di crocevia per i sogni europei. Il dato curioso di queste squadre è che hanno entrambe cambiato allenatore in panchina dove ora si siedono De Rossi e Tudor. I primo ha inciso molto, il secondo è tutto da scoprire.

Roma-Lazio: come arrivano alla gara

Il pari di Lecce lascia un po’ di rammarico ai giallorossi che hanno fallito il balzo in avanti in classifica per consolidarsi in un piazzamento Champions. In classifica resta tutto invariato, ma con l’Atalanta che mette il fiato sul collo e non lascia possibilità alla sponda romanista di sbagliare ulteriormente.

Dopo la vittoria di campionato, arriva stavolta la sconfitta contro la Juventus. Un risultato da mettere in conto vista comunque la caratura dell’avversario e con il tecnico croato arrivato da poco e dove per incidere gli serve ancora tempo.

Roma-Lazio: pronostico e quote

La Roma nelle ultime partite è un po’ calata, soprattutto in termini di gol dove a Lecce è rimasto addirittura all’asciutto. La Lazio invece arriva da cinque sconfitte nelle ultime sette gare, Coppa Italia compresa. La partita si preannuncia equilibrata e tirata.

La vittoria della Roma è data a 2.20, il pareggio a 3.10 e la vittoria della Lazio a 3.60.

Roma-Lazio: probabili formazioni

Indisponibili per la gara Ndicka per squalifica e Azmoun ancora fermo ai box per un problema tendineo al ginocchio sinistro, in compenso, De Rossi ritrova capitan Pellegrini, il quale riprenderà il suo posto a centrocampo nel reparto che contemplerà anche Cristante e Paredes dal primo minuto.

Nessun problema per Dybala, abile ed arruolato per supportare Lukaku ed El Shaarawy sul versante offensivo. In difesa, prende corpo la candidatura di Llorente per affiancare Mancini al centro della retroguardia.

Sugli esterni, Celik viaggia verso la titolarità. Sul settore sinistro si rivede Spinazzola che però non sembra avere ancora sufficiente tenuta sulla distanza, probabile pertanto che sarà Angeliño a partire dall’inizio. Tra i pali, ancora Svilar.

Al gruppo si sono riaggregati Rovella e Pellegrini, che sono sulla via del recupero, a differenza di Zaccagni, Lazzari e Provedel che saranno costretti a fare da spettatori al derby.

A protezione di Mandas dovrebbero schierarsi Romagnoli, Gila e Casale. Sui binari laterali ancora Felipe Anderson e Marusic, mentre a prendere posto nel cuore della mediana Guendouzi e Cataldi sono in vantaggio su Vecino.

Dubbio Immobile-Castellanos per il ruolo di centravanti che godrà del supporto di Luis Alberto e di un Kamada pronto al rilancio dal primo minuto.

Le probabili formazioni:

ROMA (4-3-3): Svilar, Celik, Mancini, Llorente, Angeliño, Cristante, Paredes, Pellegrini, Dybala, Lukaku, El Shaarawy. All. De Rossi

LAZIO (3-4-2-1): Mandas, Casale, Gila, Romagnoli, Marusic, Guendouzi, Cataldi, F. Anderson, Luis Alberto, Kamada, Immobile. All. Tudor

Roma-Lazio: dove vederla

La partita Roma-Lazio sarà trasmessa in diretta su Dazn.