L’Afragolese ha piazzato un grandissimo colpo di mercato assicurandosi le prestazioni dell’argentino Franco Da Dalt, un acquisto che la nostra redazione aveva già anticipato nella giornata di ieri.

Afragolese: il comunicato

Questo il comunicato del club rossoblù: “L’Afragolese 1944 comunica a tutti gli organi d’informazione ed ai propri tifosi, di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Franco Da Dalt.

Dopo diversi anni di corteggiamento da parte del Presidente Niutta, Da Dalt ha firmato quest’oggi un contratto biennale che lo legherà a lungo nella città di Sant’Antonio.
Classe ’87 e argentino di nascita, Franco è un centrocampista che può svolgere vari ruoli in quella posizione del campo.

Vanta una lunghissima carriera con squadre importanti e tra queste non vanno dimenticate le annate in serie B con la Triestina, in serie C con il Verona, il Foggia, il Varese, il Como, la Turris, in serie D con la Vibonese, l’Avellino, il Campobasso ed il Lamezia dove ha svolto l’ultima stagione prima di approdare ad Afragola”.

Le prime dichiarazioni del calciatore argentino

Queste le prime dichiarazioni di Da Dalt: “Sono entusiasta di far parte di questa società, il Presidente Niutta mi seguiva e mi corteggiava da tanti anni, fino a trovare con lui un punto d’incontro ed essere qui oggi.
In società ritrovo vecchie conoscenze, come il Team manager Bassolino con cui ho un gran rapporto di amicizia ed il Dg Orefice che ci ha mezzo lo zampino per il mio approdo ad Afragola. Voglio fare bene e sono sicuro riusciremo a toglierci parecchie soddisfazioni per poter regalare gioie ed emozioni ai nostri tifosi.”

Che coppia con Longo

Franco Da Dalt ritrova Fabio Longo con il quale ha già condiviso l’esperienza con la maglia della Turris nella stagione 2020/21.

I due insieme formano una coppia straordinaria per il campionato di Serie D e questo acquisto (insieme a quelli annunciati ieri ed altri che arriveranno a breve) conferma la bontà del progetto afragolese e della voglia del presidente Niutta, che come si evince dal comunicato, inseguiva l’argentino da anni e quest’anno grazie ad uno sforzo economico non di poco conto è riuscito a ricomporre il duo Da Dalt-Longo.

I tifosi già sognano un campionato di vertice, ma il mercato riserverà ancora tante stupende sorprese!