Please wait..

Uros Kabic: età, ruolo, contratto, stipendio, caratteristiche, Torino

Colpo in prospettiva per il Torino: dalla Stella Rossa arriva Uros Kabic. Il giocatore ha svolto le visite mediche per poi porre la firma sul contratto. Si tratta di un giocatore giovane che Juric può plasmare al meglio e valorizzare le sue caratteristiche.

Uros Kabic: i dettagli dell’affare

Kabic arriva dalla Stella Rossa in prestito con diritto di riscatto. Il prezzo è fissato a due milioni di euro, una cifra ampiamente alla portata per il Torino.

Con tale formula i granata possono valutare al meglio il giocatore in questa seconda parte della stagione per poi decidere se acquistarlo definitivamente oppure no.

Al livello di ambientamento il giocatore non dovrebbe avere problemi visto che in rosa come giocatori serbi ci sono già Vanja Milinkovic-Savic e Ilic.

Il giovane, tra l’altro, ha confessato che già due anni fa è stato vicino ai granata salvo poi non farsi più nulla.

Uros Kabic: carriera

Kabic nasce a Novi Sad il 1 Gennaio del 2004. Muove i suoi primi passi nelle giovanili del Vojvodina dove ci resta tra il 2020 e il 2023. Quell’anno passa alla Stella Rossa dove non trova molto spazio.

Il Torino fa una scommessa su di lui e data la sua giovane età il serbo ha ancora tempo per dimostrare il suo valore e nel gioco di Juric sono tanti i giocatori nel suo ruolo ad aver fatto le fortune.

Uros Kabic: caratteristiche tecniche

Uros è un’ala destra di grande tecnica. È un giocatore che sa fare bene entrambe le fasi, bravo ad aiutare i compagni e poi essere efficace in fase d’attacco.

Nonostante il suo fisico esile è dotato di un ottimo dribbling. È abile anche nei tiri da fuori, che riesce a crearsi grazie alla sua preferenza nell’accentrarsi piuttosto che nell’arrivare a fondo campo per crossare.

Nella rosa granata può essere collocato come alternativa a Vlasic e all’occorrenza può giocare anche in attacco.