Liverpool Inter è la gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League, una delle due partite ad aprire il quadro conclusivo di questo turno, assieme a Bayern Monaco Salisburgo.

I nerazzurri vanno ad Anfield per tentare quella che, più di un impresa, pare un miracolo. La squadra di Simone Inzaghi ha infatti perso per 0-2 l’andata in casa, e anche se le reti in trasferta non hanno più il peso “doppio” che avevano fino al recente passato, appare quasi impossibile strappare una vittoria con tre reti di scarto ai Reds.

Liverpool Inter: come arrivano alla gara

La partita si gioca martedì 8 marzo alle ore 21 allo Stadio Anfield di Liverpool, nello storico e caldissimo impianto che tradizionalmente ospita le gare della formazione di casa. La partita sarà diretta da una sestina arbitrale di nazionalità spagnola guidata dal signor Matheu Lahoz.

Il Liverpool, come abbiamo detto, ha vinto la gara di andata col punteggio di 0-2 grazie alle reti, siglate nel finale di partita da Firmino e Salah.

La squadra di Klopp arriva da una striscia di dodici vittorie consecutive in tutte le competizioni, inclusa la vittoria della Carabao Cup ai rigori a danno del Chelsea. Nell’ultima partita di campionato i Reds si sono imposti per 1-0 contro il West Ham.

La formazione inglese non perde una partita dallo scorso 28 dicembre, contro il Leicester in campionato, e ha perso soltanto due partite ufficiali nell’arco della stagione, entrambe in Premier League.

L’Inter ha trovato probabilmente il peggior avversario possibile al sorteggio degli ottavi. Nonostante la gara di andata sia stata tenuta in equilibrio fino al 75′, gli uomini di Inzaghi hanno avuto poche occasioni per mettere in ambasce gli avversari

I nerazzurri arrivano dal 5-0 interno rifilato alla Salernitana ultima in classifica. La partita ha interrotto una striscia di cinque gare senza vittoria, tra le quali anche la partita di andata contro il Liverpool.

La formazione di Inzaghi ha poi pareggiato l’andata di Semifinale di Coppa Italia contro il Milan, altra competizione nella quale è ancora in corsa.

Liverpool Inter: il pronostico

I bookmakers danno per nettamente favoriti i padroni di casa, nonostante l’Inter sia obbligata a vincere per quantomeno provare a tenere in gioco fino all’ultimo la qualificazione.

L’esito 1 paga circa 1.55 volte la posta in palio, mentre il pareggio e la vittoria dell’Inter vengono dati vicini e alti, con quote rispettivamente a 4.35 e 5.50.

La squadra di Simone Inzaghi è obbligata ad attaccare e segnare: prevediamo per Liverpool Inter un esito probabile in quello che vede entrambe le squadre a segno. Il Goal/Goal paga un interessante moltiplicatore da 1.74.

Le probabili formazioni

LIVERPOOL(4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, N. Keita; Salah, Firmino, Manè. Allenatore: Jurgen Klopp.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko. Allenatore: Simone Inzaghi.

Liverpool Inter: dove vederla

Liverpool Inter sarà visibile in chiaro su Canale 5. Tutti gli appassionati potranno vederla quindi liberamente semplicemente sintonizzando il televisore sul numero 5 del digitale terrestre.

C’è anche la possibilità di vedere la partita Liverpool Inter su Infinity+, la piattaforma di riproduzione in streaming multidispositivo (PC, Tablet, Smartphone, Smart TV) di contenuti di proprietà di Mediaset. In questo caso occorre registrarsi e sottoscrivere un abbonamento al costo di 7,99€ al mese.

La partita è ovviamente visibile anche per gli abbonati Sky, e sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite), Sky Sport (numero 252 del satellite) e anche in 4K sul canale specificamente dedicato a questa risoluzione (Sky Sport 4k).

Essendo evento i cui diritti sono gestiti da Sky, la partita sarà visibile anche sulle app di streaming Sky Go (riservata agli abbonati al satellitare) sia su NOW, la piattaforma di solo streaming che, per quanto concerne lo Sport, prevede un abbonamento mensile da circa 15 Euro.

 

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews