Infarto segnale dalle unghie, questo è un nuovo studio che ha portato alla consapevolezza che proprio dalle nostre unghie può arrivare l’avvertimento di un infarto imminente.

Infarto segnale dalle unghie: Ecco come si manifesta

Il segnale dalle unghie che ci arriva per segnalare una malattia al cuore come l’infarto e non solo è il seguente.

se si nota un ingrossamento delle dita e unghie delle mani e dei piedi si può supporre che qualche problema di salute legato al cuore è in atto. Le patologie che possono colpire l’organismo sono le seguenti:

HIV/AIDS, malattie legate alla tiroide, malattie del fegato, malattie polmonari, malattie infiammatorie intestinali, malattie cardiache.

Questo vuol dire che dobbiamo imparare ad osservare le unghie per capire se c’è un qualche problema al cuore e viene definito infarto segnale dalle unghie.

Non solo le unghie da tenere sotto osservazione

Le unghie sono solo alcune delle cose che bisogna tenere sotto osservazione, infatti malattie al cuore possono essere anche da altri campanelli come le vertigini, il vomito e la nausea.

Questo accade perchè si forma del grasso in eccesso nelle arterie e queste una volta ostruite non riescono a far giungere il regolare flusso del sangue al cuore.

Logicamente questi segnali a differenza delle unghie devono essere presi in considerazione se si manifestano di continuo.

Cosa fare se notiamo unghie ingrossate

Il segnale infarto unghie è assolutamente da non sottovalutare e se si notano unghie ingrossate bisogna subito recarsi da un cardiologo, perchè è certo che il cuore non sta funzionando in modo regolare.

Una visita in tempi rapidi vi può salvare la vita, quindi non rimandate se avete questi sintomi, l’ossigeno non sta arrivando regolarmente al cuore ed un infarto è vicinissimo.

Il gonfiore delle unghie e delle dita sono il preludio a quello che potrebbe capitare dopo qualche giorno e cioè fitte al petto e a quel punto l’infarto è già in fase avanzata e sta per manifestarsi.

Come curare il nostro cuore per evitare un infarto

Pe mantenere in salute il cuore ed evitare un infarto c’è bisogno di far ricorso ad una vita sana. Mangiare in modo sano riempendo la nostra alimentazioni di cibi come frutta, verdura, noci e cereali integrali, mentre va diminuito l’uso di carni rosse.

Fare attività fisica è un altro dei modi migliori per mantenerci in salute, anche una semplice passeggiata di mezz’ora aiuta il nostro cuore. Evitare l’infarto si può!