Personalità discretamente divisiva quella di Flavia Vento, personaggio pubblico e soubrette che ha già preso parte a numerosi programmi negli ultimi anni.

Spesso il suo nome viene legato a diverse “ingenuità” o frivolezze particolari, anche se è indiscutibile una certa popolarità in tutti i sensi. Negli ultimi anni ha più volte ribadito di aver fatto voto di castità, oltre che essere stata una modella di successo.

Flavia Vento: età, marito, figli, Totti, Ufo

Flavia Vento è nata a Roma il 17 maggio 1977 ed ha quindi 45 anni. Ha una sorella, con la quale è cresciuta con i genitori Roberto Vento e Francesca, quest’ultima di origini olandesi.

Dopo aver frequentato il Liceo Linguistico delle Suore di Nevers, ha intrapreso prima la carriera di modella per poi iniziare a studiare recitazione, anche se le prime apparizioni in TV sono registrabili nel contesto degli spot pubblicitari. Si divide per anni tra il ruolo di modella e quello di soubrette, ad esempio è Fortuna nella trasmissione Il Lotto alle Otto ed è la soubrette del programma tv Libero.

Ha preso parte a qualche film minore, ma è la carriera televisiva ad averle dato maggior visibilità in particolare nei reality show. Ha preso parte infatti a La Fattoria ed ha due edizioni de L’isola dei Famosi 2008 e nel 2012, anche se in entrambe le volte si è ritirata spontaneamente.

Lo stesso ha fatto quando ha preso parte all’edizione 2020 del Grande Fratello VIP.

In passato è stata legata a diversi flirt con personaggi come Marco Prato, Manuele di Gresy, Fabrizio Bentivoglio e Mimmo Calopresti e le è stato anche attribuito uno con Francesco Totti che lei ha smentito, anche perchè tutt’ora si dichiara casta da molti anni, avendo scoperto la spiritualità e quindi non considerando così prioritario un rapporto tradizionale.

Di recente Flavia Vento attraverso Twitter ha dichiarato di aver avvistato un UFO sopra i cieli di Roma:

Stamattina ho visto un ufo, erano le 6.30 di mattina, guardavo la costellazione di Orione ed è passato in mezzo alla cintura e ha lampeggiato”.

Flavia Vento