Juventus Malmo è la gara conclusiva del girone H della Champions League 2021/22. I bianconeri chiudono il girone in casa con l’impegno forse più semplice: Allegri ne approfitterà per fare turnover? In ogni caso la Juventus potrebbe sperare ancora nel primo posto, in caso di frenata del Chelsea a San Pietroburgo, e per questo i giocatori juventini hanno l’obbligo di vincere. Scopriamo qualcosa in più sulla sfida in quest’articolo.

Juventus Malmo: come arrivano alla gara

La partita si gioca mercoledì 8 dicembre alle ore 18.45 allo Juventus Stadium di Torino, impianto nel quale si giocano tradizionalmente gli incontri interni della squadra di casa. La gara sarà diretta da una sestina arbitrale di nazionalità bosniaca guidata dal signor Irfan Peljto.

La Juventus è seconda nel girone, a pari punti con il Chelsea, ma molto indietro nella differenza reti negli scontri diretti per il pesante 4-0 subito a Stamford Bridge nell’ultimo turno. I bianconeri devono sperare in uno stop almeno parziale dei Blues, per altro possibile in Russia contro lo Zenit, per raggiungere il primo posto nel girone. In Serie A gli uomini di Allegri rincorrono le posizioni Champions a 7 punti di distanza dall’Atalanta, attualmente quarta. Sono reduci dal 2-0 interno ai danni del Genoa. 

Il Malmo ha appena chiuso da campione di Svezia il proprio campionato 2021, chiudendo al primo posto con 59 punti in 30 giornate la Allsvenskan, la Serie A inglese. È quindi qualificata alle fasi di qualificazione della prossima Champions League.  La formazione svedese è – di fatto – all’ultima gara della propria stagione: il campionato svedese è in chiusura per la lunga pausa invernale. Essendo matematicamente quarto nel girone, andrà a riposo con qualsiasi risultato dovesse uscire dallo Juventus Stadium.

Juventus Malmo: i precedenti

Ci sono tre precedenti fra le due squadre, incluso quello dell’andata che si è chiuso con il risultato di 0-3 in favore della Juventus. Le gare precedenti risalgono alla fase a gironi della Champions League 2014/15, quella chiusa con la finale di Berlino persa contro il Barcelona di Messi, Suarez e Neymar. All’epoca la Juventus era inserita nel Gruppo A e la doppia sfida contro il Malmo vide i bianconeri imporsi con un doppio 2-0.

Juventus Malmo: il pronostico

La logica del tasso tecnico delle due formazioni porterebbe a giocare con tranquillità l’esito 1, quotato infatti a 1.16 contro le quote molto superiori per i risultati favorevoli al Malmo: il pareggio è dato a 8.0, mentre la vittoria esterna addirittura a 19.0. Con quote di questo tipo si è persino disincentivati a puntare sulla vittoria dei bianconeri: l’1 paga così poco che è meglio evitare rischi, ancorché davvero improbabili. Considerata la vena offensiva non eccezionale della Juventus, si può provare a puntare qualcosa sull’UNDER 2.5, che paga ben 2.5 volte la posta in gioco in caso di vincita.

Le probabili formazioni

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Locatelli, Bentancur; Kulusevski, Dybala, Bernardeschi; Morata. Allenatore: Allegri.
MALMO (3-5-2): Dahlin; Ahmedhodzic, Nielsen, Moisander; Berget, Peña, Nalic, Lewicki, Ries; Birmancevic, Colak. Allenatore: Tomasson.

Juventus Malmo: dove vederla

Juventus Malmo sarà visibile per gli abbonati Sky, e sarà trasmessa in diretta sia su Sky Sport Uno (201 del satellite), che su Sky Sport (252 del satellite). Essendo evento i cui diritti sono gestiti da Sky, la partita sarà visibile anche sulle app di streaming Sky Go (riservata agli abbonati al satellitare) sia su NOW, la piattaforma di solo streaming che, per quanto concerne lo Sport, prevede un abbonamento mensile da circa 15 Euro.

Non è prevista la trasmissione su Mediaset, né su Amazon Prime Video, che invece ha i diritti per alcune delle gare che si giocano al mercoledì e che trasmette Atalanta Villarreal. C’è la possibilità di vedere Juventus Malmo su Infinity+, la piattaforma di riproduzione in streaming multidispositivo (PC, Tablet, Smartphone, Smart TV) di contenuti di proprietà di Mediaset. In questo caso occorre registrarsi e sottoscrivere un abbonamento al costo di 7,99€ al mese.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews