Please wait..

Rose Villain: età, biografia, chi è il marito, Sanremo 2024, titolo e testo canzone, curiosità

Molto conosciuta nel contesto rap italiano, ma anche molto popolare tra i meno giovani, Rose Villain ha testi molto diversificati che hanno permesso a questa artista dal look inconfondibile di arrivare a calcare il palco di Sanremo con il brano Click boom, e Rose Villain risulta essere anche una delle personalità maggiormente attese dai propri fans.

Rose Villain: età, biografia, chi è il marito, Sanremo 2024, titolo e testo canzone, curiosità

Rose Villain

Rose Villain, nome d’arte di Rosa Luini, nata a Milano 34 anni fa, figlia di Franco, proprietario del brand Tucano. Durante la prima parte della propria vita dopo aver terminato gli studi la passione della musica la influenza particolarmente dopo aver trascorso alcuni anni a Los Angeles, dove si perfeziona anche nella composizione di brani con influenze glam e rock.

Con il passare del tempo ha ampliato il proprio giro di conoscenze importanti ed ha collaborato con molti artisti famosi, anche stranieri.

E’ sposata dal 2022 con Andrea Ferrara, conosciuto come SixPm, compositore e produttore discografico di origini napoletane.

Il brano Click Boom ha il seguente testo:

Non riesco più ad essere lucida
Il cuore parla e dice stupida
E ti rincorro per la strada
Anche se è vuota e buia
Se non m’importa di te
Non m’importa di me
Piove sopra una lacrima
Perché ho bisogno di te
Giuro stavolta è l’ultima
Ti ho fatto entrare nel mio disordine
Senza di te non ho niente da perdere
E non ho mai avuto paura del buio
Ma di svegliarmi con accanto qualcuno
Per me l’amore è come un proiettile
Ricordo ancora il
Suono click boom boom boom
Senti il mio cuore fa cosi boom boom boom
Corro da te sopra la mia vroom vroom vroom
Prendi la mira baby click boom boom boom
Boom boom boom
Sai che dentro ho un mare nero che s’illumina?
Sei capace a trasformare il male in musica
E ti ritrovo ovunque vada
Nelle canzoni e in autostrada
Perché sei la mia condanna
E la cura
Se non m’importa di te
Non m’importa di me
Piove sopra una lacrima
Perché ho bisogno di te
Giuro stavolta è l’ultima
Ti ho fatto entrare nel mio disordine
Senza di te non ho niente da perdere
E non ho mai avuto paura del buio
Ma di svegliarmi con accanto qualcuno
Per me l’amore è come un proiettile
Ricordo ancora il
Suono click boom boom boom
Senti il mio cuore fa cosi boom boom boom
Corro da te sopra la mia vroom vroom vroom
Prendi la mira baby click boom boom boom
Boom boom boom
Giuro che se l’universo
Dovesse finire stanotte
Ti seguirei sull’Everest
Con tutte le ossa rotte
E ti ritrovo ovunque vada
Nelle canzoni e in autostrada
Dove c’è elettricità
Ti ho fatto entrare nel mio disordine
Senza di te non ho niente da perdere
E non ho mai avuto paura del buio
Ma di svegliarmi con accanto qualcuno
Per me l’amore è come un proiettile
Ricordo ancora il
Suono click boom boom boom
Senti il mio cuore fa cosi boom boom boom
Corro da te sopra la mia vroom vroom vroom
Prendi la mira baby click boom boom boom
Boom boom boom