La nostra è una specie che è indubbiamente definibile sociale, ossia è naturalmente portata al confronto e alla condivisione di ogni cosa, anzi sotto molti punti di vista è stata proprio questa caratteristica, resa “profonda” da capacità di linguaggio avanzate.

Se la socialità rappresenta qualcosa di profondamente “pratico”, unirsi sentimentalmente e trovare un partner rappresenta qualcosa di “legato” al concetto di socialità ma comunque diverso, seppur estremamente importante.

La quasi totalità delle persone è, in maniera differenziata, alla ricerca di un partner ma per alcuni restare single non rappresenta un problema, anzi è una condizione considerata “migliore” rispetto ad avere un partner.

Quali sono i segni che amano restare single?

I 4 segni zodiacali che amano restare single! Quali sono?

Sagittario

Forse non è un caso che uno dei segni più ambiti sentimentalmente parlando non rappresenti il partner più voglioso di esserlo.

Sagittario è uno spirito libero e anche se è molto educato e disponibile non considera un relazione sentimentale come prioritaria. Ha un concetto di felicità molto particolare che non prevede una vita condivisa con un’altra persona.

Scorpione

Anche Scorpione è un segno ambito, considerato il single per eccellenza ma non perchè non ami i legami, quanto piuttosto per una tendenza ad essere molto selettivo.

Anche quando si innamora non lo fa capire a meno che non consideri il fortunato/la fortunata “quello/a” giusto.

Leone

Ama molto la famiglia come concetto, dato che costituisce una “base” fondamentale per la vita normale del Leone. Però non ama sentirsi “obbligato” a certi concetti, quindi preferisce le cosiddette relazioni “aperte”.

Questo perchè Leone è costantemente portato a sentirsi “imprigionato” dei contesti.

Ariete

Ama flirtare, e indiscutibilmente questo lo porta un segno che naturalmente non è votato al legame fisso.

Deve realmente innamorarsi perdutamente per legarsi in maniera “fissa” però la vita di coppia decisamente non fa per lui, a meno che non sia Ariete a gestire il tutto.

segni

Indice dei contenuti