Svizzera Irlanda del Nord è una delle partite di Qualificazioni ai Mondiali che si giocano sabato: in questa sosta dei campionati di inizio ottobre i gironi di qualificazione validi per Qatar 2022 prendono una piega decisiva in tutto il mondo. Gare decisive anche in Europa, dove però si gioca anche la fase finale di Nations League.

La partita è di fondamentale importanza per l’Italia di Mancini: la Svizzera contende il passaggio diretto alla manifestazione di Qatar 2022 agli azzurri, e il risultato di questa sfida sarà in un modo o nell’altro decisivo per il prossimo futuro dell’Italia, che dovrà affrontare la Svizzera in casa nel mese di novembre. Consigliamo quindi a tutti i tifosi azzurri di seguire la gara: scopriamo qualcosa in più sulla partita in questo articolo.

Svizzera Irlanda del Nord: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si sfidano il 9 Ottobre 2021 alle ore 20.45 allo stadio Stade de Genève, nel distretto di Nancy, in Svizzera, vicino al centro di Ginevra.

La Svizzera è attualmente seconda nel girone con 8 punti raccolti in 4 partite, frutto di due vittorie e due pareggi. Ancora imbattuta, ha due partite in meno rispetto all’Italia e le recupererà proprio mentre la nazionale di Mancini giocherà in Nations League. Ad Euro2020 è stata battuta ai quarti di finale dalla Spagna, ma solo ai calci di rigore. È reduce da due pareggi nella sosta di settembre: quello in casa contro l’Italia e quello esterno contro l’Irlanda del Nord, in quella che era la gara d’andata.

L’Irlanda del Nord è quindi anch’essa reduce dal pareggio contro la Svizzera: è attualmente terza nella classifica del girone con 5 punti raccolti in 4 partite, frutto di 1 vittoria, 2 pareggi e 1 sconfitta arrivata contro l’Italia nella gara inaugurale del girone. Nazionale sempre ostica da affrontare, è poi rimasta imbattuta nelle altre tre sfide, battendo per altro la Lituania con un sonoro 4-1.

Svizzera Irlanda del Nord: I PRECEDENTI

Il sito della UEFA ricorda 5 precedenti tra le due formazioni con un bilancio leggermente favorevole alla Svizzera: due vittorie elvetiche, due pareggi – l’ultimo un mese fa – e una vittoria dell’Irlanda del Nord. Il conto delle reti totali segnate è di 3 a 2 per la Svizzera: un dato che è indice delle pochissime segnature marcate nelle sfide precedenti tra le due formazioni.

Svizzera Irlanda del Nord: PRONOSTICO E QUOTE

Il pronostico e le quote per la partita sono abbastanza sbilanciate per la sfida, con la Svizzera favorita dalla totalità dei bookmakers: l’esito 1, vittoria interna, è quotato a circa 1.30, mentre il pareggio a 4.50 e la vittoria esterna a quote variabili tra il 9.0 e l’11.0. Considerato anche l’andamento della gara d’andata è facile pronosticare la vittoria degli uomini di Yakin. Se volete un moltiplicatore più alto, potreste prendere in considerazione di associare all’1 anche l’esito UNDER 2.5, un vero e proprio “must” storico della sfida. La quota per una gara con al massimo due reti prevede, in caso di giocata vincente, il pagamento di circa 1.70 volte la posta in gioco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Widmer, Elvedi, Akanji, Rodriguez; Zakaria, Sow; Vargas, Fassnacht, Zuber; Seferovic. Ct: Yakin.
IRLANDA DEL NORD (3-5-2): Peacock-Farrell; Ballard, J. Evans, Catchart; Dallas, McNair, Davis, Saville, Lewis; Magennis, Lafferty. Ct: Baraclough

DOVE VEDERLA

Svizzera Irlanda del Nord sarà visibile su Mediaset 20: questo canale Mediaset, da qualche anno dedito anche alla trasmissione dello sport, trasmette una gara al giorno durante il periodo delle Qualificazioni. Sarà sufficiente sintonizzare la tv sul canale 20 del digitale terrestre per vedere la sfida. La gara sarà disponibile anche in streaming su Mediaset Infinity.