Fiorentina-Bologna Coppa Italia 9 gennaio 2024: probabili formazioni, pronostico, dove vederla

Fiorentina-Bologna. Quarto di finale dal sapore di Champions per Fiorentina e Bologna. In campionato le due squadre sono in piena corsa per il quarto posto in una stagione sorprendente. I due tecnici hanno idee di calcio molto propositive e la sfida si preannuncia spettacolare.

Fiorentina-Bologna: come arrivano alla gara

Dopo tre vittorie consecutive i viola si fermano a Reggio Emilia contro il Sassuolo perdendo di misura per 1-0. La sconfitta però non crea troppi problemi agli uomini di Italiano visto che le dirette concorrenti non stanno correndo molto.

Serve un gol di De Silvestri allo scadere per evitare la seconda sconfitta consecutiva contro il Genoa. Il punto permette ai rossoblù di rimanere comunque attaccati al treno Champions e si dimostrano ancora una volta una squadra difficile da battere.

Fiorentina-Bologna: pronostico e quote

In campionato i viola hanno avuto la meglio vincendo 2-1 ribaltando il momentaneo 0-1 dei bolognesi. La gara però è stata combattuta e non è escluso che sarà così anche in Coppa Italia.

La vittoria della Fiorentina è data a 2.15, il pareggio a 3.15 e la vittoria del Bologna 3.55.

Fiorentina-Bologna: probabili formazioni

Scelte obbligate per Italiano che conferma Ikoné e Brekalo come esterni offensivi, ed al centro il rientro di Beltran dopo la panchina di Reggio Emilia. Novità a centrocampo: Maxime Lopez e Duncan candidati a formare la diga mediana al posto di Arthur e Mandragora, più Barak in posizione più avanzata ad insidiare  Bonaventura.

Tra i pali giocherà Terracciano, in vantaggio su Christensen, la linea di difesa a quattro sarà formata da Kayode a destra, Parisi a sinistra e la coppia centrale costituita da Ranieri e Milenkovic.

 

Thiago Motta schiererà la formazione in funzione degli uomini impiegati maggiormente in campionato e delle squalifiche. Zirkzee giocherà dal primo minuto visto che salterà l’impegno di Cagliari, così come Saelemaekers utilizzato part-time nell’ultima uscita, mentre sul versante destro dovrebbe agire ancora Orsolini.

Torna disponibile Ferguson che preme per partire titolare insieme ad Aebischer ed uno tra Moro e Fabbian, indiziati per concedere un turno di pausa a Freuler.

In porta resta vivo il duello per il posto tra Ravaglia e Skorupski, linea difensiva che dovrebbe essere formata da De Silvestri a destra per Posch e Kristiansen a sinistra a dare il cambio a Lykogiannis, con in mezzo Beukema e Calafiori.

Le probabili formazioni:

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano, Kayode, Milenkovic, Ranieri, Parisi, Maxime Lopez, Duncan, Ikoné, Bonaventura, Brekalo, Beltran. All. Italiano

BOLOGNA (4-2-3-1): Ravaglia, De Silvestri, Beukema, Calafiori, Kristiansen, Moro, Aebischer, Orsolini, Ferguson, Saelemaekers, Zirkzee. All. Thiago Motta

Fiorentina-Bologna: dove vederla

La partita Fiorentina-Bologna, sarà trasmessa in diretta in chiaro su Canale 5.