Valencia Betis è la prima gara della 36° giornata de La Liga, ultimo turno infrasettimanale del massimo campionato spagnolo di calcio che ha già laureato il Real Madrid campione con molte giornate di anticipo.

Va in scena la rivincita a tre settimane di distanza della finale di Coppa del Re che ha visto prevalere gli andalusi, protagonisti di un’ottima stagione alla guida di Pellegrini.

Scopriamo qualcosa in più sulla partita in questo articolo.

Valencia Betis: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si sfidano il 10 Maggio 2022 alle ore 19 allo Stadio Mestalla, nello storico impianto che tradizionalmente ospita le gare della formazione di casa.

Il Valencia è attualmente decimo in classifica nella Liga, con 44 punti punti raccolti in 35 sfide già giocate, frutto di dieci vittorie, quattordici pareggi ed undici sconfitte.

La formazione bianconera non vince dal 19 marzo scorso, trasferta contro l’Elche con gara finita 0-1. Da quel momento in campionato sono arrivate due sconfitte e quattro pareggi, l’ultimo nel turno precedente contro l’Athletic Bilbao in uno 0-0 privo di emozioni.

Il Valencia ha perso soltanto pochi giorni fa la finale di Coppa del Re ai calci di rigore proprio contro il Betis Siviglia. La sconfitta ai rigori ha costituito una enorme delusione: la stagione è rimasta più che mediocre quando poteva diventare memorabile.

Il Betis o Real Betis Siviglia – è sorprendentemente quinto in classifica e ha finora raccolto 58 punti nelle 35 partite disputate, frutto di diciassette vittorie, sette pareggi e undici sconfitte.

Non vince in Liga da quattro giornate consecutive, e precisamente dal 9 aprile scorso contro il Cadice. Nell’ultima sfida giocata ha perso 1-2 in casa contro il Barcelona.

La squadra allenata dal cileno Pellegrini ha però vinto la Coppa del Re, trofeo nazionale molto sentito in Spagna, nella finale di venti giorni fa contro il Valencia. Gli andalusi si sono imposti ai rigori dopo l’1-1 dei tempi regolamentari.

Il Betis è stata tra le protagoniste dell’Europa League: è stata eliminata soltanto agli ottavi dall’Eintracht Francoforte, che attende di giocare la finale contro i Rangers Glasgow.

Valencia Betis: PRONOSTICO E QUOTE

Pronostico dei bookmakers abbastanza sbilanciato a favore degli ospiti: la vittoria esterna è quotata infatti a 1.95, mentre il pareggio e la vittoria interna sono dati più alti e più vicini. L’X paga circa 3.80 volte la posta in palio, il segno 1 è dato invece a quota 3.90.

Le quote sono figlie delle motivazioni superiori degli andalusi, che sono in lotta per centrare una difficile qualificazione in Champions, e devono comunque mantenere almeno quella in Europa League. Il Valencia viaggia tranquillo a metà classifica.

Secondo noi la sfida vedrà molto probabilmente andare a rete entrambe le formazioni. La quota dell’esito GOAL/GOAL offre un moltiplicatore, in Valencia Betis, da 1.72.

LE PROBABILI FORMAZIONI

VALENCIA (3-4-2-1): Mamardshavili; Diakhaby, Gabriel, Alderete; Foulquier, Guillamon, Moriba, Gaya; Soler, Duro; Guedes. Allenatore: Bordalas

Betis Siviglia (4-2-3-1): Bravo; Sabaly, Pezzella, Bartra, Alex Moreno; G. Rodriguez, Guardado; Canales, Fekir, Juanmi; Willian José. Allenatore: Mauricio Pellegrino.

Valencia Betis: DOVE VEDERLA

Valencia Betis sarà visibile su DAZN: l’emittente che trasmette in streaming eventi sportivi detiene l’esclusiva di tutte le partite della Liga 2021/22.

DAZN è visibile su PC, Smart Tv, Smartphone e Tablet e serve un abbonamento mensile per vedere la partita.

DAZN consente però di interrompere l’abbonamento senza penali in qualsiasi momento e ha previsto diverse promozioni per la stagione che sta prendendo il via in queste settimane.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews