Il concetto di vanità spesso viene trattato alla stregua di un vizio capitale, qualcosa che deve essere tenuto a bada o comunque non reso troppo evidente, perchè risulta come qualcosa di frivolo e inutilmente accentrativo.

Ma essere un po’ vanitosi fa parte della natura umana e indica in sostanza l’attenzione verso la nostra stessa persona, spesso radicata nell’apparenza vera e propria.

Secondo lo zodiaco alcuni segni in particolare sono riconosciuti per essere quelli più vanitosi, in alcuni casi lo fanno in maniera plateale, in altri sembrano più discreti. Quali sono questi segni?

I 4 segni più vanitosi secondo lo zodiaco. Li conosci?

Bilancia

Non dovrebbe stupire trovare Bilancia in classifica questo perchè è un profilo naturalmente molto attento ai dettagli e questo risulta evidente in particolar modo quando deve interfacciarsi ad un nuovo contesto sociale. Solo tra le “mura amiche” si lascia un po’ andare, almeno in parte.

Leone

Quasi naturalmente anche un segno egocentrico come Leone sa essere e come vuole essere, risulta meritarsi questo posto in lista.

Leone infatti si piace moltissimo anche se è assolutamente in grado di essere autoironico. L’importante è che si parli di lui, possibilmente in modo positivo.

Toro

Avere cura del proprio aspetto fa stare bene Toro che soffre spesso di una scarsa autostima. Ne è perfettamente consapevole quindi scegliere l’abito e l’acconciatura giusta permette ai nati sotto questo segno di garantirsi una sorta di pace interiore. Toro non è vanitoso in primis per una questione “estetica”.

Sagittario

Anche gli apparentemente disinteressati Sagittario rientrano nella categoria, in quanto pur essendo personalità decisamente profonde non concordano con il ragionamento conosciuto come “l’abito non fa il monaco”.

Comprendono l’importanza  che può avere l’aspetto esteriore nei confronti dei più disparati contesti sociali. Insomma, per Sagittario è assolutamente normale essere sempre alla ricerca dell’abbinamento perfetto, senza per questo farlo diventare una mania.

segni vanitosi

Indice dei contenuti