Gabriele Romagnoli è un prolific giornalista, scrittore e sceneggiatore italiano, ha alle spalle una importante carriera come sceneggiatore e operista che da tempo viene apprezzato in numerosi contesti, ma è anche noto per essere sposato con una “collega“.

Gabriele Romagnoli: età, figli, prima moglie, Paola Saluzzi, ultimo libro

Nato a Bologna il 10 settembre 1960, Gabriele Romagnoli ha quindi 62 anni.

Dopo aver ottenuto la laurea in Giurisprudenza all’Università di Bologna, esordisce nel 1986 con il racconto Undici calciatori, nell’antologia Giovani blues, rilevante l’opera Navi in bottiglia, 101 microracconti, nel 1993, Premio Selezione Campiello.

Negli anni 90 Gabriele Romagnoli si specializza in libri per i giovani, come Video cronache (1994) e Oggetti da smarrire l’anno successivo (1995), quindi In tempo per il cielo (1995), e Passeggeri – Catalogo di ragioni per vivere e volare (1998).

Negli anni successivi ha anche una prolifica esperienza all’estero, precisamente dal 1997 al 1999 è inviato a New York per il quotidiano italiano La Stampa, occupandosi soprattutto della questione della pena di morte.

Ha inoltre collaborato con diverse testate come Vanity Fair e Repubblica (ancora oggi mantiene una rubrica fissa chiamata La prima cosa bella, dal 2011 al 2013 è stato il direttore del mensile GQ

E’ stato direttore di Raisport dal 2016 al 2018.

Negli Stati Uniti nel 2013 ha conosciuto Paola Saluzzi, che ha sposato l’anno successivo, la coppia non ha figli.

Il libro più recente è La montagna incantata.

Gabriele Romagnoli