Fiorentina Salernitana è uno dei tre anticipi del sabato della diciassettesima giornata del Campionato di Serie A 2021/22. Le squadre del nostro campionato escono dall’ultimo turno delle fasi a gironi delle competizioni europee: le due squadre di questa sfida, però, non erano coinvolte. Scopriamo insieme qualcosa in più sulla sfida in quest’articolo.

Fiorentina Salernitana: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si sfidano l’11 Dicembre 2021 alle ore 15.00 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, impianto che tradizionalmente ospita le gare della formazione di casa.

La gara sarà diretta dall’arbitro signor Ghersini, coadiuvato dagli assistenti signori Capaldo e Yoshikawa e dal quarto uomo Miele. Al VAR ci sarà l’arbitro Nasca, mentre l’Avar sarà Dei Giudici.

La Fiorentina è sesta in classifica con 27 punti, raccolti nelle 16 partite giocate finora e frutto di 9 vittorie e 7 sconfitte. La viola è l’unica squadra del campionato a non aver ancora mai pareggiato una partita.

La Fiorentina è reduce dalla vittoria esterna contro il Bologna per 2-3, partita in cui la Fiorentina ha messo in mostra una splendida capacità offensiva, anche se capitalizzata poi da due calci da fermo, una punizione segnata da Biraghi, e il quinto rigore trasformato da Vlahovic in stagione.

La Salernitana è ultima da sola in classifica a 8 punti. È la squadra che ha perso più partite: ben 12, a fronte di due vittorie e due pareggi: l’ultimo punto è arrivato proprio nella trasferta contro il Cagliari, pareggiata per 1-1 fuori casa, ormai tre giornate fa.

Ha un rendimento davvero pessimo, avendo raccolto solo un pareggio nelle ultime cinque sfide. Nell’ultima sfida ha perso 2-0 in casa del Milan.  Da questo punti di vista, il cambio in panchina con Colantuono subentrato a Castori, non ha portato un miglioramento della situazione, anzi. Il tecnico ha dichiarato qualche tempo fa di volere che la squadra regga il colpo fino a Gennaio, quando la società dovrebbe procurargli rinforzi.

Il club però ha anche la spada di Damocle della cessione obbligatoria entro fine anno, un passaggio da rispettare a rischio l’esclusione dalla massima categoria.

Fiorentina Salernitana: PRONOSTICO E QUOTE

Bookmakers che danno i padroni di casa nettamente favoriti: la vittoria interna, esito 1, è data a 1.30, mentre i risultati favorevoli ai campani hanno quote molto più alte. Il pareggio è quotato a 5.0, mentre la vittoria esterna addirittura a 9.0.

Impossibile non immaginare i gigliati vincenti, e anche con diverse reti di scarto: potrebbe essere la gara ideale per giocare una opzione con Handicap. L’OVER 2.5, e quindi una Fiorentina Salernitana con almeno tre reti sul tabellino, frutta un moltiplicatore da 1.60.

Fiorentina Salernitana: LE PROBABILI FORMAZIONI

Italiano torna a schierare la formazione tipo recuperando squalificati ed infortunati. Spazio dal 1′ quindi in difesa a Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta e capitan Biraghi in goal contro il Bologna nell’ultimo turno. A centrocampo Torreira in cabina di regia affiancato da Duncan e Bonaventura, mentre davanti Saponara e Vlahovic sono inamovibili. Resta una maglia da assegnare ad uno tra Nico Gonzalez e Callejon: il primo avvantaggiato per la natura della gara, che si attende particolarmente offensiva da parte dei viola.

Colantuono rispolvera il 3-5-2 dopo un lungo periodo privo di soddisfazioni con la difesa a quattro. Appare scontato l’impiego di Veseli accanto a Gyomber e Gagliolo, mentre sulle fasce dovrebbero agire Kechrida a destra e Ranieri a sinistra, con Zortea out per squalifica. Davanti ritorno dal 1′ e da ex al Franchi per Franck Ribery: il francese agirà alle spalle di una unica punta, che dovrebbe essere Simy.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Gonzalez, Vlahovic, Saponara. Allenatore: Vincenzo Italiano.
SALERNITANA (3-5-2): Belec; Veseli, Gyomber, Gagliolo; Kechrida, L. Coulibaly, Di Tacchio, Schiavone, Ranieri; Simy, Ribery. Allenatore: Stefano Colantuono.

Fiorentina Salernitana: DOVE VEDERLA

Fiorentina Salernitana sarà visibile su DAZN: l’emittente che trasmette in streaming eventi sportivi detiene l’esclusiva di tutte le partite della Serie A 2021/22. DAZN è visibile su PC, Smart Tv, Smartphone e Tablet e serve un abbonamento mensile per vedere la partita. DAZN consente però di interrompere l’abbonamento senza penali in qualsiasi momento e ha previsto diverse promozioni per la stagione che sta per iniziare.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews