L’oroscopo di Barbanera anche oggi arriva con la consueta puntualità e “precisione” in fatto di previsioni astrologiche, in vista di questo fine settimana.

Oroscopo Barbanera: le previsioni per domani 11 dicembre 2021

Ariete – Novità importanti in vista, sopratutto nella sfera personale. Potreste subire un po’ di stress.

Toro –  Situazione sentimentale che è difficile definire in maniera chiara, probabilmente gli sviluppi seri si paleseranno direttamente nel 2022. Siate pazienti.

Gemelli – Troppe informazioni e poco tempo per “archiviarle correttamente”. La vostra natura precisa sarà messa a dura prova nelle prossime ore.

Cancro – Dissidi “pacificatori” in vista, ossia quella tipologia di dialoghi che nonostante siano stressanti aiutano a risolvere problematiche vecchie.

Leone – Interessante il momento attuale, che sarà sopratutto contraddistinto da una grande vitalità. Attenti solo a credere che il mese lavorativo sia terminato.

Vergine – Fare un po’ di strategia per avere ciò che si vuole sarà una buona idea, ma bisogna non esageraere per non far sentire gli altri manipolati.

Bilancia – La vostra intuitività riuscirà a mettere d’accordo (quasi) tutti. Un amico potrebbe richiedere un discreto supporto, pensateci bene altrimenti rischierete di peggiorare la situazione.

Scorpione – Apparire coerenti è tutto per voi, anche se a volte tende a “costarvi” caro. C’è differenza tra essere coerenti ed essere “de coccio”, come direbbero a Roma.

Sagittario – Fase di stanca in vista, momento fisiologicamente poco adatto alla creazione di progetti, quindi “accontentatevi” di ciò che avete.

Capricorno – Distinguervi dalla massa è il vostro forte ma non è il momento giusto per farlo. Aspettate qualche altro giorno.

Acquario – Buone sensazioni sul lavoro, ma per i veri progressi dovrete aspettare. Siate pazienti, più del solito.

Pesci – Quasi niente vi sembrerà interessante e stimolante, tuttavia qualcuno di molto vicino a voi potrebbe avere qualche idea su come passare il tempo.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews