La Serie D si avvicina al termine della stagione ed alcuni verdetti sono ormai vicinissimi, come quello della promozione tra i professionisti del Giugliano.

Serie D Girone G: Giugliano ad un passo dalla C; Gladiator d’acciaio

Il Giugliano è sempre più vicino alla promozione in Serie C nel Girone G di Serie D. I tigrotti hanno piegato l’Atletico Uri 2-0 e guadagnato altri due punti sulla Torres. Ormai manca pochissimo per far scoppiare la festa nella terza città della Campania.

Scaringella e Ferrari i mattatori dell’ultima gara.

Se il Giugliano ha allungato in classifica il merito è stato anche del Gladiator che ha bloccato in terra sarda la Torres sul 2-2. Un punto che ha portato i sammaritani a + 4 sulla zona play-out confermando l’ottimo momento della squadra allenata da Grimaldi.

L’Afragolese ha visto rinviare la propria gara, ma ha mantenuto lo stesso la posizione in zona play-off.

Girone H: Mariglianese vittoria che sa di salvezza; Nocerina fuori dalla zona play-off

Nel Girone H di Serie D il Cerignola aspetta solo la matematica per festeggiare il passaggio tra i professionisti, mentre le campane si fanno rispettare soprattutto in chiave salvezza.

Meravigliosa vittoria della Mariglianese nel derby in trasferta contro la Casertana per 3-1. La squadra di Sanchez con il secondo tempo ancora da recuperare con il Nardò (si partirà dal 2-0 per i campani), è formalmente fuori dalla zona play-out.

Fuori dalla zona play-off invece la Nocerina, i molossi non sono andati oltre lo 0-0 a Lavello venendo scavalcati in classifica dal Gravina.

K.o. anche per il Sorrento ad Altamura per 1-0 ed anche per i costieri si allontana di nuovo la zona play-off.

Rinviato il match tra Nola e San Giorgio causa covid tra i granata.

Girone I: Gelbison con la sua “Bambola” continua a stupire; Cavese rincorre; sconfitte le altre campane

La Gelbison continua a farla da padrona del Girone I di Serie D e continuano anche i festeggiamenti a fine gara con la canzone “Bambola” diventata ormai il tormentone della squadra.

Ieri vittoria per 4-2 sulla Cittanovese, che permette di mantenere le distanze dalla Cavese.

Cavese che ha superato nel derby in trasferta il Real Agro Aversa 1-0 e non smette di credere nella promozione nonostante non sia riuscito a piegare la Gelbison nello scontro diretto.

Sconfitte le altre campane. Il Portici è caduto in casa contro l’Acireale che cerca ancora la rincorsa verso la vetta, mentre la Polisportiva Santa Maria è stata sconfitta dal Castrovillari 2-1.

Fonte Foto Classifiche: Transfermarkt