Tottenham Arsenal è uno dei recuperi della Premier League che si giocano in questi giorni di metà settimana. In particolare questo derby di Londra era previsto alla ventiduesima giornata, a metà dello scorso gennaio. La partita fu rinviata per i troppi casi di positività nei Gunners.

Si tratta di uno scontro diretto assolutamente decisivo per la quarta posizione in classifica che vale la qualificazione alla prossima Champions League. Le due squadre se la giocano di fatto in uno dei derby di Londra più sentiti in assoluto.

Ai lati opposti del campo anche due filosofie di gioco completamente diverse. Quella di scuola spagnola di Arteta e l’accorto approccio di Conte. Scopriamo qualcosa in più sulla sfida Tottenham Arsenal in questo articolo.

Tottenham Arsenal: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si affrontano il 12 Maggio 2022 alle ore 20.45 al Tottenham Hotspur Stadium di Londra, l’impianto di recente costruzione e di proprietà del club che ospita le gare della formazione di casa. La partita sarà diretta dall’arbitro Tierney.

Il Tottenham è quinto in classifica con 62 punti nelle 35 partite di Premier League finora giocate. Sono arrivate diciannove vittorie, cinque pareggi e undici sconfitte.

La squadra di Conte arriva dal pareggio esterno in casa del Liverpool che ha obbligato gli uomini di Klopp alla frenata nella rincorsa al titolo. Una gara non senza seguito di polemiche in virtù dell’atteggiamento difensivo e rinunciatario dell’undici di Conte.

Nelle ultime cinque giornate il Tottenham ha raccolto due vittorie, due pari e una clamorosa sconfitta interna per 0-1 contro il Brighton. Il tecnico italiano che, usando un eufemismo, non ha approcciato al meglio la piazza, si è detto già molto contento di essere ancora in corsa per un piazzamento Champions a tre giornate dalla fine della stagione.

L’Arsenal è quarto in classifica con 66 punti raccolti nelle 35 sfide giocate finora, frutto di ventuno vittorie, tre pareggi e undici sconfitte.

Arriva da quattro fondamentali vittorie consecutive, in tre scontri diretti contro Chelsea, Manchester United  e West Ham, e dalla recente vittoria contro il Leeds. Ha quattro punti di vantaggio sul Tottenham, e un risultato positivo in questo derby significherebbe ipotecare la qualificazione.

Gli uomini di Arteta hanno perso la continuità di rendimento e di risultati diverse volte in questa stagione, ma quella ottenuta in questo scorcio finale potrebbe portarla ad un traguardo impensabile fino a qualche mese fa.

Tottenham Arsenal: PRONOSTICO E QUOTE

Le quote dei bookmakers vedono favorito il Tottenham: la vittoria interna è data a 2.15, principalmente in ragione del fattore interno in questo importantissimo derby di Londra.

I risultati favorevoli all’Arsenal hanno quote soltanto leggermente più alte. La vittoria esterna è data a 3.30 mentre il pareggio è quotato a 3.50. Il fatto che queste due quote siano tanto vicine indica che i due risultati sono quasi ugualmente probabili.

La posta in palio è altissima e la gara dovrebbe risultare molto tirata. Tuttavia il miglior andamento dell’Arsenal nelle ultime gare ci fa puntare sull’esito doppia chance X2 che paga una quota da 1.65.

Se volete puntare invece sul numero di reti in Tottenham Arsenal, vi consigliamo di guardare con interesse all’esito UNDER 2.5, che frutta un moltiplicatore da 1.95.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TOTTENHAM (3-4-3): Lloris; Romero, Dier, Davies; Emerson Royal, Bentancur, Hojbjerg, Sessegnon; Kulusevski, Kane, Son. Allenatore: Antonio Conte.

ARSENAL (4-3-3): Ramsdale, Cedric Soares, Holding, Gabriel, Tomiyasu; Odegaard, Elneny, Xhaka; Saka, Nketiah, Martinelli. Allenatore: Mikel Arteta.

Tottenham Arsenal: DOVE VEDERLA

Tottenham Arsenal sarà visibile su Sky Sportl’emittente satellitare detiene i diritti della Premier League e trasmetterà la partita su SKY SPORT FOOTBALL (canale 203 del satellite) e SKY SPORT 4K (213) per questa specifica risoluzione.

Come per ogni altro evento trasmesso da Sky, la gara sarà visibile anche in streaming attraverso l’app Sky Go per gli abbonati con contratto satellitare e per coloro che invece sono iscritti al servizio di streaming NOW, al pacchetto Sport.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews