Tutti almeno una volta nella vita abbiamo avuto la percezione, decisamente fastidiosa, di non essere apprezzati e compresi da parte delle persone che ci circondano, per le più disparate motivazioni.

Le motivazioni possono essere tantissime da una incapacità nostra di esprimerci, ma è spesso anche il contesto ad esserci avverso, da questo punto di vista.

La percezione comune ci porta a percepire un incompreso come una personalità che ha molto da dire ma che spesso viene percepita come “strana”.

Secondo lo zodiaco esistono profili caratteriali, caratterizzati da segni specifici che sono tendenzialmente più incompresi.

I 4 segni più incompresi dello zodiaco, quali sono?

Acquario

Spesso Acquario è considerato fin troppo “all’avanguardia”, soprattutto perchè si impegna a sviluppare concetti che sono quasi anacronistici “al contrario”, troppo in avanti.

In alcuni casi il rappresentante del segno viene quasi considerato “matto”, ma è semplicemente molto percettivo e “guarda avanti”.

Sagittario

Difficile concordare sempre con il modo di pensare del Sagittario che è indiscutibilmente abituato ad essere considerato una voce fuori dal coro.

Si  lega a iniziative ed idee estremamente encomiabili, come la beneficienza ma è anche un pacifista convinto. L’animo del Sagittario non è fatta per essere considerata “normale”.

Gemelli

Difficile comprendere realmente cosa passi per la testa del Gemelli che rispetto ad altri segni è un incompreso soprattutto nella forma e non nel contenuto.

Il segno infatti è eccessivamente portato a seguire il proprio istinto e non la ragione, quindi tende ad apparire soprattutto incoerente, anche nei confronti dei ragionamenti proprietari.

Vergine

Vergine ama ascoltare ma spesso le persone non riescono a fare lo stesso nei suoi riguardi, in quanto il segno in questione è conosciuto per essere molto rigoroso, molto “o bianco o nero”, non esistono vie di mezzo.

Ma anche lui è spesso in “anticipo”, quando bisogna inquadrare una situazione o una persona.

barbanera segni zodiaco divertenti

Indice dei contenuti