Il Giugliano domani alle ore 14:30 sarà impegnato contro il Nuova Florida per la 20a giornata del Girone G di Serie D e per i tigrotti sarà come avere a disposizione un match point per la promozione.

Giugliano: concentrazione massima

Il Giugliano parte sicuramente favorito come ogni gara che lo vede protagonista, ma domani serve la massima concentrazione per i ragazzi di mister Ferraro.

L’avversario di turno arriverà al De Cristofaro con la mente libera di chi non ha nulla da perdere e sta vivendo un sogno, quindi potrà giocarsi la gara a viso aperto ed è proprio a questo che la capolista dovrà fare attenzione.

Non dare nulla per scontato e sapere che una probabile vittoria metterebbe un gran solco tra lei e le inseguitrici.

Motivazioni che sicuramente il tecnico ha trasmesso alla squadra e che i calciatori avranno recepito. Giocare con calma e pazienza fino a raggiungere la vittoria in una gara che ha il sapore del match point per la promozione.

Ciro Poziello e compagni non già carichi.

Nuova Florida: la grande sorpresa della stagione

La Nuova Florida è sicuramente la sorpresa in positivo di questa stagione, una squadra creata per raggiungere una comoda salvezza e che invece grazie all’organizzazione e alla voglia di mettersi in mostra di parecchi giovani talenti si ritrova a lottare per la promozione.

La squadra laziale è attualmente terza in classifica ma con tre gare ancora da recuperare, che se vinte la porterebbero a ridosso della capolista Giugliano, ma come affermato dalla nuova dirigenza arrivata a campionato iniziato, per loro è già un onore affrontare la capolista in questa situazione di classifica.

Mossa di furbizia? Può essere, per questo servirà tenere per i gialloblù la guardia altissima così da non cadere nella trappola dei laziali, che all’andata subirono un pesante 3-0.

La Nuova Florida è reduce da 4 vittorie e il pareggio della settimana scorsa contro l’Atletico Uri per 0-0, che ha leggermente rallentato la corsa verso il primo posto.

Il tecnico Bussone schiera la squadra con un 4-4-1-1 con Persichini punto di riferimento in attacco. Il mercato di riparazione è stato di gran livello con alcuni acquisti di spessore come l’ex Nocerina Katseris, un giovane prospetto davvero interessante.

Nei giorni scorsi è stata vicinissima all’acquisto dell’attaccante francese Sarr, ma per alcuni problemi è poi saltata la trattativa.

Una squadra dunque da non sottovalutare.

Tifosi pronti per un’altra domenica di gloria

Intanto col passare delle settimane a Giugliano si respira sempre più aria di grande impresa e anche per la gara di domani il tifo giuglianese risponderà presente e riempirà nei limiti del possibile il De Cristofaro per spingere i propri beniamini verso un’altra vittoria, una di quelle davvero pesanti per coronare un sogno!