Ascoli Benevento è una delle due gare del turno preliminare dei playoff promozione della Serie B 2021/22. Le due formazioni si giocano un posto nelle semifinali, dove attendono Pisa e Monza teste di serie.

Come molti sanno il campionato cadetto vive una post-season appassionante con ben sei gare in gioco per un solo posto in Serie A. Al termine della stagione regolare Lecce e Cremonese si sono assicurate la promozione.

Domani parte la corsa alla terza piazza disponibile. Scopriamo qualcosa su Ascoli Benevento in quest’articolo.

Ascoli Benevento: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si sfidano il 13 Maggio 2022 alle ore 20.30 allo Stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli Piceno, capoluogo di provincia nelle Marche, nell’impianto che tradizionalmente ospita le gare della formazione di casa.

La gara sarà diretta dall’arbitro signor Manganiello, coadiuvato dagli assistenti signori Baccini e Vecchi. Il quarto uomo sarà l’arbitro Serra. Al Var è stato designato l’arbitro Guida assistito dall’AVAR De Meo.

L’Ascoli ha sorpreso tutti per il suo rendimento superiore alle aspettative. Ha chiuso al sesto posto in classifica con 65 punti nelle 38 gare totali disputate. Score frutto di diciannove vittorie, otto pareggi e undici sconfitte.

Ha chiuso il campionato in fortissimo crescendo, con quattro vittorie e un pari nelle ultime cinque sfide, assicurandosi un posto nella griglia playoff e col vantaggio della gara in casa e del passaggio in caso di pari ai tempi supplementari.

La squadra arriva dalla nettissima vittoria interna contro la Ternana nell’ultima di campionato, gara finita 4-1. Non poteva esserci miglior viatico per affrontare i playoff.

Va sottolineato sicuramente il grande lavoro di mister Sottil, uno dei tecnici emergenti più interessanti del nostro scenario calcistico.

Il Benevento è invece arrivato settimo, con 63 punti in classifica raccolti nelle 38 partite giocate, frutto di diciotto vittorie, nove pareggi e undici sconfitte.

Ha avuto un rendimento praticamente opposto all’Ascoli: dopo una gran parte di stagione passato a lottare per la promozione diretta, è crollato nel finale di campionato.

Ha infatti perso quattro delle ultime cinque gare, nelle quali ha vinto solo contro il Pordenone fanalino di coda. Si è così autoeliminato dalla corsa al secondo posto, perdendo anche l’eventuale vantaggio del playoff in casa.

Arriva dalla sconfitta interna per 1-2 contro la SPAL già salva. Un brutto segnale di poca concentrazione e determinazione in vista di questa sfida decisiva.

Ascoli Benevento: PRONOSTICO E QUOTE

Partita dal pronostico che, guardando le quote, vede ricalcare quella che veniva chiamata “tripla” nel vecchio totocalcio, e quindi una gara aperta ad ogni pronostico.

Le vittorie, sia quella interna che quella esterna, sono quotate alte e vicine. L’esito 1 paga infatti 2.60 volte la posta in gioco mentre l’esito 2 offre un moltiplicatore da 2.70.

Il pareggio, che spesso in questi casi è l’esito che si avvicina di più alla realtà, è dato a 3.25. Sarà sicuramente una gara tirata e tesa, e ogni pronostico sembra essere davvero un rischio in questo caso. La recente forma delle due formazioni fa propendere per un successo dell’Ascoli, ma occhio alle sorprese che nei playoff ci sono sempre!

Se non volete prendere troppi rischi puntando qualcosa su Ascoli Benevento, potreste scegliere l’esito Under 3.5. Una gara con al massimo tre reti sul tabellino frutta un moltiplicatore da 1.30.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Salvi, Bellusci, Botteghin, D’Orazio; Collocolo, Buchel, Saric; Maistro; Dionisi, Tsadjout. Allenatore: Sottil

BENEVENTO (4-3-3): Paleari; Elia, Barba, Pastina, Foulon; Petriccione, Viviani, Acampora; Insigne, Lapadula, Tello. Allenatore: Caserta

Ascoli Benevento: DOVE VEDERLA

Ascoli Benevento sarà visibile su DAZN. La piattaforma di riproduzione di contenuti sportivi in streaming detiene i diritti per la Serie B ed offre anche la gara di cui stiamo parlando.

DAZN è visibile da Smart TV, smartphone e tablet, ed è raggiungibile attraverso tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console Xbox o PlayStation 4/5, o ancora ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Anche Sky ha i diritti per la Serie B. Ascoli Benevento sarà trasmessa in diretta satellitare su Sky Sport 252 (satellite e internet) e sulle piattaforme di riproduzione in streaming Sky GO e NOW.

C’è anche un’altra possibilità per vedere la partita in streaming: attraverso Helbiz Live, app destinata alle smart tv della piattaforma per la mobilità sostenibile.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews