DAZN è la piattaforma di riproduzione di contenuti sportivi in streaming che si è aggiudicato i diritti di riproduzione dell’intero Campionato di Serie A 2021/22 e per il biennio successivo all’anno in corso. In pratica il triennio 2021-24 del massimo campionato italiano di calcio sarà tutto visibile su DAZN. Questa notizia ha completamente rivoluzionato l’approccio alla visione delle gare dei tifosi italiani, anche se già dagli anni scorsi la piattaforma era entrata a far parte del panorama sportivo italiano offrendo la possibilità di vedere diversi contenuti sportivi (e anche alcune partite della Serie A, ndr). Scopriamo qui insieme tutte le opzioni e le caratteristiche del servizio.

DAZN: cosa si vede

DAZN ha una ampissima offerta di contenuti sportivi. Innanzitutto offre l’intera Serie A, con servizi come Zona Gol, il prepartita e il dopogara di ogni singola partita, gli highlights sempre disponibili e una serie di approfondimenti tematici e periodici su quanto accade in Serie A e attorno al massimo campionato italiano. Per i tifosi delle milanesi ci sono anche Inter TV e Milan TV. Inoltre gli stessi servizi sono offerti per la Serie B, che è completamente visibile su DAZN.

Ma non è tutto: gli appassionati di calcio troveranno anche l’intera Europa League e l’Europa Conference League, che quest’anno vedono impegnate Napoli, Lazio e Roma. Per il calcio straniero ci sono le gare de La Liga, campionato spagnolo, quelle di Carabao Cup, la coppa di lega inglese e la MLS, il campionato di calcio statunitense. L’offerta calcistica comprende anche la Copa Libertadores (la Champions Sudamericana, ndr) e la UEFA Champions League femminile.

Anche gli appassionati di altri sport troveranno contenuti a loro dedicati. DAZN infatti offre l’intera stagione del motociclismo (MotoGP, Moto2 e Moto3), l’intera stagione della NFL con diverse partite per intero a settimana commentate in italiano e il richiestissimo RedZone in onda tutte le domeniche. Su DAZN troverai i principali eventi di Boxe, Ciclismo, Pallavolo e Tennis, nonché di sport considerati “minori” come il Biliardo e le Freccette. A completare l’offerta DAZN ha all’interno del suo carnet la visione di EuroSport 1 ed EuroSport 2, e quella dei canali tematici DAZN Channel, NFL Network.

Costo dell’abbonamento

L’abbonamento a DAZN costa 29.99 Euro al mese e comprende l’intera offerta della piattaforma streaming. Non ci sono al momento offerte o la possibilità di abbonarsi soltanto ad una parte del servizio. A differenza di quanto avveniva con Sky, DAZN lascia però la possibilità di disdire l’abbonamento, senza penali, in qualsiasi momento si voglia. Si può quindi interrompere il pagamento in qualsiasi momento, e si usufruirà dei canali fino ad esaurimento del mese già pagato.
Ad esempio, se vi abbonate il 15 settembre, e disdite l’abbonamento il successivo 30 settembre, vedrete i contenuti fino al 14 ottobre, e poi l’offerta non sarà rinnovata.

Per abbonarsi a DAZN basta collegarsi al sito, creare un account, aggiungere un metodo di pagamento e scaricare l’app su uno dei dispositivi supportati. Per creare un account è necessario inserire nome, cognome, indirizzo email e una password da creare. Il metodo di pagamento va scelto tra carta di credito/debito, Paypal o attraverso una prepagata ricaricabile acquistabile online e in numerosi negozi di elettronica, supermercati, bar e tabacchi. Le ricariche partono da 29.99€ per un mese, 79.99€ per tre mesi (con un risparmio di 10€ rispetto al pagamento di 3 mesi a 29.99€) e 149.90€ per sei mesi (con un risparmio di 30€ rispetto al pagamento di 6 mesi a 29,99€).

Come funziona

DAZN è un sito internet ed una piattaforma di streaming. Questo significa che i contenuti sono raggiungibili attraverso PC oppure attraverso tutti quei dispositivi connessi ad una rete internet che supportano l’App di riproduzione dei contenuti DAZN. Questo significa che per utilizzare correttamente e senza problemi DAZN, dovete possedere un abbonamento a internet (preferibilmente con connessione in fibra ottica) oltre all’abbonamento a DAZN.

Oltre all’abbonamento a DAZN e ad internet, serve poi almeno un dispositivo sui cui visualizzare i contenuti. Come è possibile leggere anche sul sito DAZN, l’elenco dei dispositivi supportati è lungo e comprende:

  • Smart TV
    Android, LG Web OS, Panasonic, Samsung Tizen, Hisense,
  • Dispositivi Smart per TV “classiche”
    Amazon Fire TV Stick, Apple TV, Google Chromecast, Tim Box
  • Console Giochi
    PS4, PS4 Pro, PS5, XBOX One, XBOX One S, XBOX One X, XBOX Series X, XBOX Series S
  • Dispositivi mobili
    Amazon Fire Tablet, Smartphone e Tablet Android, iPhone e iPad.

Una volta scaricata l’App dal proprio store di riferimento, e inserite le credenziali del proprio account all’interno, sarà molto intuitivo iniziare la navigazione tra i vari contenuti disponibili.