Britney Spears ha rappresentato una delle più importanti artiste femminili della scena pop musicale, pesantemente influenzata dalla sua musica ma anche da una figura estetica che è divenuta un simbolo degli anni 90 e 2000.

Dal punto di vista musicale la Spears è una delle artisti più prolifiche e di successo ma da molti anni la sua figura è stata e continua ad essere al centro di diverse problematiche di tipo personale e privato, dapprima legate ad una condizione fisica, e poi alle numerose influenze da parte dei propri familiari, che hanno condizionato sia la carriera che la propria vita personale della cantante pop.

Britney Spears addio ai social: il motivo ha colpito tutti i fans

Negli ultimi anni infatti Britney Spears ha evidenziato una certa insofferenza, causata da anni di “tutoraggio” sia professionale che personale da parte del padre, che fino al 2021 è stato anche il tutore ufficiale della cantante.

La Spears ha più volte colpevolizzato l’estrema opera di sessualizzazione, iniziata quando era poco più che adolescente e che l’ha gradualmente portata a vari problemi e “crolli” veri e propri di tipo psicologico, che hanno avuto anche un peso sulla vita personale e sulla custodia dei figli, Jayden e Sean Preston, nati dal matrimonio con Kevin Federline, che oggi mantiene una massiccia custodia dei figli anche a causa dei problemi percepiti dalla cantante, che di recente è comunque ritornata ad esibirsi nell’agosto 2022, periodo in cui viene pubblicato il duetto della cantante con Elton John.

Più volte Britney Spears ha palesato una forte indifferenza nei confronti dei social media, al punto che già alcuni anni fa ha dichiarato di voler “chiudere” ogni forma di profilo ufficiale, e anche di recente ha palesato anche l’intenzione di smettere di esibirsi, proprio con un intervento che recita più o meno così, a seguito dei numerosi traumi e “cicatrici” psicologiche percepite.

Sono traumatizzata a vita. E sì mi sono rotta il c… , probabilmente non mi esibirò più anche perché sono testarda e farò valere le mie ragioni”.

Britney Spears