Calciomercato Roma. I giallorossi sono presi dalla trattativa per il rinnovo di Chris Smalling.

La distanza tra le parti ancora non si è accorciata e più il tempo passa e maggiori sono le possibilità che il giocatore inglese possa andare via a parametro zero. Sono due le squadre interessate alla vicenda e sono pure italiane.

Calciomercato Roma: Inter in agguato su Smalling

L’Inter una delle squadre interessate alla vicenda del rinnovo di Smalling con la Roma. I nerazzurri sono alla ricerca di un eventuale sostituto di Skriniar che può andare via da un momento all’altro.

I nerazzurri per non indebolirsi sono alla ricerca di un giocatore che possa sostituire lo slovacco sotto tutti i punti di vista. Smalling sarebbe il profilo ideale.

Inoltre l’ingaggio non è troppo elevato e per la società e sicuramente alla portata e magari la questione si può risolvere offrendo un contratto più lungo a cifre spalmate in più anni.

Calciomercato Roma: su Smalling anche la Juventus

La Juventus nel corso degli anni ha sempre cercato profili di alto livello a parametro zero. Quest’anno con questa modalità è arrivato Di Maria che nonostante gli infortuni rimane sempre un top player.

Se le cose tra la Roma e Smalling non dovessero sbloccarsi, oltre all’Inter, anche i bianconeri possono preparare l’assalto al giocatore e da mese di Febbraio possono già partire le trattative col giocatore.

Calciomercato Roma: le richieste dell’inglese

Attualmente Smalling guadagna circa 3.8 milioni di euro. La Roma al momento offre 2.5 milioni fissi più vari bonus che possono pareggiare l’ingaggio attuale.

Il giocatore ci sta ancora pensando e preferirebbe magari cifre basse, ma un contratto più lungo dove la base di partenza è minimo un triennale.

L’accordo tra Thiago Pinto e l’entourage del giocatore tarda ad arrivare e il tempo stringe. Smalling è in scadenza di contratto e dal primo Febbraio è libero di accordarsi con qualsiasi squadra.