Apprezzatissimo conduttore televisivo ma anche autore nonchè DJ, Carlo Conti è il “volto” di programmi come L’eredità e Tale e Quale Show, che hanno ottenuto un enorme successo anche grazie al presentatore toscano, che ha condotto numersi altri programmi e premiere come il Festival di Sanremo.

Carlo Conti: età, malattia

Carlo Conti è nato a Firenze il 13 marzo 1961.

A neanche 2 anni di vita, Carlo perde il padre, stroncato da un tumore ai polmoni.

Inizialmente non direzionato verso il mestiere nello spettacolo, ottiene un diploma di ragioneria con il massimo dei voti ed ottiene un “posto fisso” come bancario.

Tuttavia decide di dedicarsi sempre di più con la sua passione giovanile, la radio.

Inizia con numerose reti private fiorentine e proprio tramite la radio conosce due “conterranei” come Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni e con loro comincia a realizzare alcuni spettacoli comici sulle tv locali.

Dopo aver avuto anche un’esperienza in radio a New York, nel 1982 debutta in TV come conduttore in format come “Ciak per un artista domani” programma che gli aprirà la strada verso altri programmi come “Domenica In” e “i Raccomandati”.

Nella lunga e prolifica carriera di presentatore ha condotto di tutto, fino al Festival di Sanremo, che ha condotto per 3 edizioni di fila, dal 2015 al 2017.

Durante il 2019 è stato molto male a causa del Covid-19 che ha rapidamente attaccato i polmoni, portando al ricovero presso l’ospedale Careggi di Firenze. Successivamente il conduttore è guarito senza conseguenze

Moglie, ex moglie, figli

E’ stato fidanzato con la showgirl Roberta Morise.

Successivamente si è legato con la costumista Francesca Vaccaro, che ha sposato il 16 giugno 2012. La coppia vive a Firenze.

Carlo Conti