Calciomercato Napoli. La perdita di Koulibaly è stato un brutto colpo per il Napoli. Gli azzurri perdono in difesa uno dei perni fondamentali per mantenere la squadra ad alti livelli. Nulla è valso il tentativo di convincere il giocatore a rinnovare a cifre importanti. Ora il compito arduo è quello di trovare un sostituto che non lo faccia rimpiangere, ma sarà una missione molto difficile.

Calciomercato Napoli: Milenkovic obiettivo difficile

Uno dei primi nomi uscito per il dopo Koulibaly è quello di Nikola Milenkovic. Il difensore serbo della Fiorentina è richiesto non solo dai partenopei, ma anche da altre squadre, soprattutto l’Inter. Solo per questo motivo la trattativa è subito in salita visto che il giocatore in un top club ha più possibilità di guadagnare e di vincere.

L’unico aspetto a favore del Napoli è che il procuratore è lo stesso di Koulibaly e magari ci potrebbe essere una sorta di cortesia dopo che il senegalese ha deciso di andare via da Napoli.

Calciomercato Napoli: la soluzione Acerbi

Altro giocatore finito nei radar azzurro è Francesco Acerbi. Il giocatore della Lazio, in verità, è stato offerto da Claudio Lotito visto che il giocatore è ormai fuori dai piani di Sarri che in biancoceleste sta realizzando una rivoluzione per rendere la squadra a sua immagine e somiglianza.

Il costo del cartellino è modesto: si parla di 5 milioni di euro. L’età del giocatore, però, può rappresentare un problema per il Napoli, non per l’esperienza, ma per la tenuta fisica nel reggere tante partite da giocare in pochi giorni.

Calciomercato Napoli: Kim Min Jae il nome caldo

Al momento il favorito a sostituire il partente Koulibaly è il coreano Kim Min Jae del Fenerbahce. Il prezzo del giocatore è fissato a 20 milioni di euro della clausola rescissoria. Cifra non molto eccessiva e soprattutto la trattativa è piuttosto semplice: basta pagare la clausola oltre a trovare l’accordo col giocatore per chiudere in fretta.

Giuntoli già sta programmando una serie di incontri per chiudere l’affare.

 

Indice dei contenuti