Cagliari Cittadella è una delle tre partite del secondo turno della Coppa Italia che si disputano mercoledì 15 Dicembre 2021. Il trofeo nazionale vive di una nuova formula che, in ogni caso, ricalca quelle precedenti. Dal secondo turno entrano in gioco alcune delle formazioni della Serie A che giocheranno contro le qualificate del primo turno, che si è svolto a metà agosto. Le prime otto della scorsa stagione entreranno in gioco solo dal prossimo turno, affrontando le vincenti di questa tornata. Scopriamo insieme qualcosa in più sulla sfida in quest’articolo.

Cagliari Cittadella: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si sfidano il 15 Dicembre 2021 alle ore 18 allo Stadio Sardegna Arena di Cagliari, impianto che tradizionalmente ospita le gare della formazione di casa. Al momento in cui scriviamo l’articolo non sono ancora note le designazioni arbitrali della sfida.

Il Cagliari occupa al momento la diciannovesima e penultima posizione in classifica in Serie A, con 10 punti raccolti nelle 17 partite giocate finora. Lo score è il frutto di una sola vittoria, sette pareggi e nove sconfitte. La squadra arriva dalla nettissima sconfitta nella gara contro l’Inter, un 4-0 senza storia in favore dei nerazzurri.

Il tecnico Mazzarri è subentrato a Semplici ormai molte settimane fa, senza però che la scossa sia servita ad un deciso cambio nel rendimento: i sardi sembrano destinati a lottare per non retrocedere fino all’ultima giornata. Nel primo turno di Coppa Italia, giocato ad agosto scorso, hanno battuto il Pisa per 3-1.

Il Cittadella è settimo in classifica, in Serie B, con 28 punti raccolti in 17 giornate fin qui disputate e frutto di otto vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte. La squadra veneta è di nuovo in zona playoff e viene da cinque risultati utili consecutivi: gli ultimi due sono vittorie contro Alessandria e Ascoli.

Il team è reduce da diverse stagioni in cui ha raggiunto i playoff per la promozione in Serie A, per poi perdere in semifinale o in finale contro squadre più attrezzate dal punto di vista tecnico. Nel primo turno di Coppa Italia ha battuto per 2-1 il Monza.

Cagliari Cittadella: PRONOSTICO E QUOTE

Gara dal pronostico apparentemente semplice per il blasone dei due club, che attraversano però un momento di forma molto diverso. Le difficoltà del Cagliari si evidenziano in una quota per l’esito 1 più alta di quanto ci si aspetterebbe. La vittoria interna infatti paga 1.75 volte la posta in gioco.

Gli altri esiti hanno quote abbastanza più alte, ma non tali da escluderne i risultati: il pareggio è dato a 3.80 mentre la vittoria del Cittadella è data a 7.75 volte la posta in gioco. Noi crediamo in una partita Cagliari Cittadella accorta da parte delle due squadre, e con un potenziale di reti abbastanza basso. Per questo consigliamo la giocata sull’esito UNDER 2.5, il cui moltiplicatore è 1.85.

Cagliari Cittadella: LE PROBABILI FORMAZIONI

Turnover completo per Mazzarri che cambierà otto o nove undicesimi della formazione titolare. Si candidano per una maglia contro il Cittadella, tra i giocatori che rientrano nelle consuete rotazioni, soltanto Ceppitelli, Bellanova e Pavoletti. Poi spazio alle seconde linee con Radunovic tra i pali, Obert nel terzetto di difesa, Oliva in cabina di regia, Pereiro sulla trequarti e Ceter in attacco.

Gorini potrebbe voler cogliere la possibilità di un avversario con tante riserve in campo per provare a raggiungere uno storico traguardo per il club. Per questo, nel consueto 4-3-1-2, il turnover potrebbe essere limitato ad alcuni ruoli. Tra i pari ci sarà il dodicesimo Maniero, mentre saranno confermati Perticone, Mazzocco e Okwonkwo.

CAGLIARI (3-5-2): Radunovic; Zappa, Ceppitelli, Obert; Bellanova, Deiola, Oliva, Pereiro, Lykogiannis; Pavoletti, Ceter. Allenatore: Walter Mazzarri
CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero; Cassandro, Perticone, Adorni, D. Donnarumma; Mazzocco, Danzi, Branca; D’Urso; Cuppone, Okwonkwo. Allenatore: Edoardo Gorini

Cagliari Cittadella: DOVE VEDERLA

Cagliari Cittadella sarà visibile su Italia 1: la Coppa Italia infatti è diventata competizione i cui diritti di riproduzione sono di proprietà delle reti Mediaset. Basterà quindi sintonizzare il proprio televisore in digitale terrestre sul canale 6 e godersi la partita in chiaro. Essendo evento i cui diritti sono di Mediaset, la partita sarà visibile anche in streaming sui servizi Sport Mediaset e Mediaset Play.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews