La Mariglianese dopo aver concluso il suo primo anno di Serie D con una splendida salvezza si sta già organizzando per portare avanti un progetto ancor più ambizioso per il prossimo campionato.

Mariglianese: società al lavoro

La Mariglianese ha salutato il DS Stiletti ed il tecnico Luigi Sanchez, due degli artefici della salvezza, ma nonostante questo è già al lavoro per la prossima stagione.

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione il presidente Abete affiancato dal DG Federico De Girolamo ed avvalendosi della consulenza di Mario Simbolo stanno cercando di mettere in piedi una collaborazione con società anche di Serie A (Sassuolo in primis) sia per quanto riguarda una sponsorizzazione sia per avere tra le fila della Mariglianese calciatori provenienti dai vari settori giovanili di queste società.

Questo fa logicamente capire che la società punterà molto sui giovani, calciatori che però hanno davanti un grande avvenire e che possono dare molto alla compagine di Marigliano.

Un progetto che affascina anche gli imprenditori locali

Il suddetto progetto della Mariglianese è stato ben accolto – sempre secondo quanto raccolto dalla nostra redazione – anche dagli imprenditori della stessa Marigliano, i quali pian piano si stanno avvicinando alla società per dare un apporto anche solo come sponsorizzazione.

Questo è solo il primo passo ma deciso della società, che nel frattempo si sta anche guardando intorno per cercare i sostituti di Stiletti e di mister Sanchez.

Lavoro quindi incessante per permettere alla squadra il prossimo anno ad ambire a traguardi ancor più importante della tranquilla salvezza.