Calciomercato Inter: è asta per Dumfries, chi lo vuole, valutazione di mercato

Calciomercato Inter. Denzel Dumfries molto probabilmente sarà la pedina sacrificabile per mettere a posto i conti dell’Inter. I nerazzurri hanno bisogno di fare cassa per avere la liquidità necessaria per mettere a posto il bilancio. Le richieste per l’esterno olandese non mancano e sicuramente si scatenerà un’asta su di lui.

Calciomercato Inter: ecco la valutazione del giocatore

L’Inter per cedere il giocatore ha fissato un prezzo molto alto. Si parte da minimo 60 milioni di euro. Si può discutere anche a 50 milioni di euro, ma l’obiettivo è arrivare a 60. La speranza è che per il giocatore ci siano richiesta e soprattutto un’asta dove il prezzo può lievitare ulteriormente.

Se queste offerte dovessero arrivare già a Gennaio il giocatore può già partire, ma è molto probabile che si aspetterà l’estate.

Calciomercato Inter: Manchester United interessato a Dumfries

La prima a chiedere informazioni sull’esterno olandese è il Manchester United. I red devils hanno la liquidità necessaria per soddisfare le richieste dei nerazzurri. Inoltre il giocatore può ambire a strappare un contratto a cifre importanti.

Il Manchester al momento sta guardando più a Dalot come esterno, ma Ten Haag vuole un giocatore con caratteristiche più offensive e Dumfries corrisponde al profilo giusto e poi dato che il tecnico è olandese può facilitarne anche l’ambientamento del giocatore

Calciomercato Inter: su Dumfries c’è anche il Chelsea

Su Dumfries non c’è solo Manchester United: anche il Chelsea è interessato al giocatore. I blues possono giocarsi la carta di Lukaku ceduto in prestito gratuito all’Inter per provare ad abbassare le pretese. Su di lui c’è da tenere d’occhio anche il Tottenham che con Conte vuole aprire un ciclo ambizioso.

Le richieste per l’olandese arrivano anche dalla Germania con il Bayern Monaco che non va tolto fuori dalla corsa. Insomma le richieste al giocatore non mancano e questo non può far che piacere alla società nerazzurra che può fare una plusvalenza mostruosa con la sua cessione.