Bayer Leverkusen Atalanta è la gara di ritorno del turno degli ottavi di finale di Europa League. I bergamaschi cercano la qualificazione ai quarti di finale ripartendo dal 3-2 a proprio favore della gara d’andata.

Senza il peso delle reti in trasferta, annullato dall’UEFA a partire da questa stagione, la gara risulta molto equilibrata e la sfida potrebbe anche arrivare ai supplementari.

Come visto al Gewiss Stadium, la formazione tedesca è però particolarmente temibile. Scopriamo qualcosa in più sulla sfida in quest’articolo.

Bayer Leverkusen Atalanta: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si affrontano il 17 Marzo 2022 alle ore 18.45 alla BayArena di Leverkusen, nell’impianto che tradizionalmente ospita le gare della formazione di casa e che prende il nome dallo storico sponsor della squadra, la casa produttrice delle Aspirine, soprannome del team tedesco.

La partita sarà diretta da una sestina di arbitri francesi capitanata dal signor Letexier. Come già detto, si riparte dal 3-2 dell’andata che ha visto i tedeschi andare in vantaggio e poi accorciare il distacco dopo le tre reti degli uomini di Gasperini.

Il Bayer Leverkusen si è qualificato agli ottavi di finale di Europa League in via diretta, vincendo il girone che comprendeva Celtic Glasgow, Ferencvaros e Betis.

In BundesLiga è al momento terzo in classifica con 45 punti raccolti in 26 partite, e comanda il trenino di squadre che inseguono le prime due, Bayern e Borussia Dortmund, alla ricerca di un posto per la prossima Champions League.

Non vive un momento di forma brillante: ha perso tre delle ultime cinque sfide, inclusa l’andata con l’Atalanta, e arriva dalla sconfitta – abbastanza clamorosa – per 0-1 in casa contro il Colonia, in campionato.

L’Atalanta ha avuto accesso agli ottavi di Europa League retrocedendo dalla Champions, dove non è riuscita a superare il girone con Manchester United, Villarreal e Young Boys.

Ha superato abbastanza agilmente nel turno del playoff i greci dell’Olympiakos, ma il doppio impegno ha portato ad una considerevole flessione del rendimento in campionato.

In Serie A la squadra di Gasperini è al momento sesta, con 48 punti in 28 giornate (una da recuperare rispetto alle dirette avversarie), e arriva dallo scialbo 0-0 imposto a Bergamo dal Genoa di Blessin.

Bayer Leverkusen Atalanta: PRONOSTICO E QUOTE

Partita dal pronostico che, guardando le quote, riporta alla memoria la tripla del vecchio Totocalcio. Le vittorie delle due squadre hanno quote entrambe più basse del pari, pronosticato come il risultato meno probabile.

La vittoria del Bayer Leverkusen, esito 1, è data a circa 2.30, mentre quella dell’Atalanta è considerata meno probabile, a quota 2.80. Il pareggio viene quotato almeno a 3.0.

Ci sembra una gara davvero difficile da pronosticare e che potrebbe cambiare andamento a seconda degli episodi, che potrebbero rivelarsi decisivi, considerato il livello tecnico-tattico equivalente delle due formazioni.

Consigliamo per questo di guardare con interesse alle quote dell’OVER 2.5, che paga 1.52 volte la posta in gioco, e a quella dell’esito GOAL/GOAL.

Una Bayer Leverkusen Atalanta con entrambe le squadre a segno fornisce un moltiplicatore da 1.45.

LE PROBABILI FORMAZIONI

BAYER LEVERKUSEN (4-2-3-1): Hradecky; Fosu-Mensah, Tah, Tapsoba, Bakker; Demirbay, Aranguiz; Diaby, Palacios, Adli; Alario. Allenatore: Seoane.

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Zappacosta; Malinovskyi, Koopmeiners; Muriel. Allenatore: Gasperini.

Bayer Leverkusen Atalanta: DOVE VEDERLA

Bayer Leverkusen Atalanta sarà visibile su DAZN. Come per i contenuti legati alla Serie A, occorre accedere al sito o all’app di DAZN dal proprio account per vedere la partita.

La partita sarà visibile anche su Sky. L’emittente satellitare trasmetterà la gara sui canali Sky Sport Uno (canale 202 del satellite) e Sky Sport (canale 253 satellite).

Essendo evento i cui diritti sono detenuti anche da Sky, sarà possibile vedere Bayer Leverkusen Atalanta anche sui servizi streaming dedicati. E cioè Sky Go per gli abbonati al satellitare e NOW, il servizio streaming on demand di Sky.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews