A cura di Paolo Buonanno

Il cartellone della 5^ giornata di Serie D del Girone G, si è aperto con l’anticipo di ieri pomeriggio tra Torres e Real Monterotondo, terminato con la vittoria dei padroni di casa per 4 a 1. Rinviata al 27 ottobre Afragolese – Latte Dolce Sassari a causa dello sciopero dei voli. Tutte le altre gare, invece, sono in programma per oggi pomeriggio.

Serie D: la 5a giornata

Turno favorevole per la vice capolista Aprilia che, reduce dalla vittoria nel derby con il Real Monterotondo, oggi pomeriggio ospita allo stadio “Quinto Ricci” la matricola Atletico Uri. L’undici apriliano dovrebbe sfruttare il fattore campo e la migliore qualità tecnica per incassare i tre punti e non perdere contatti dalla vetta della classifica. In passato le due squadre non si sono mai affrontate.

Voglia di riscatto per l’Arzachena che, dopo la pesante sconfitta subita sul campo della capolista Giugliano, ospita la compagine laziale dell’Ostia Mare relegata nelle zone medio-basse della classifica. In passato le due squadre si sono affrontate 10 volte e sempre in serie D. Sono in leggero vantaggio gli ospiti con 4 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte.

Le campane

Seconda trasferta in terra sarda per la capolista Giugliano che oggi andrà a far visita al Carbonia posizionata nei bassifondi della classifica. Impressionante il ruolino di marcia della capolista che nelle prime 4 gare ha conseguito altrettante vittorie, deludente quella della formazione di Suazo che in questo avvio di campionato ha raccolto solo due punti.

La gara, in programma al campo “Muntoni” di Sant’Anna Arresi, si disputerà a porte chiuse. I precedenti sono a netto vantaggio dei padroni di casa che in 4 incontri hanno ottenuto altrettante vittorie. Le prime due sfide si disputarono nel campionato Interregionale 1988/1989: all’andata i padroni di casa si imposero per 2 a 1, nel girone di ritorno vinsero per 3 a 1. Le altre due sfide si sono disputate nello scorso campionato: 2 – 3 per gli ospiti all’andata, 4 a 0 nella gara di ritorno.

Il Gladiator, reduce dalla sconfitta con l’Afragolese, è alla ricerca della prima vittoria casalinga. Nelle prime due gare, tra le proprie mura, ha pareggiato 3 a 3 con l’Aprilia e 1 a 1 con il Sassari Latte Dolce. Occasione ghiotta per l’undici sammaritano che ospitano il fanalino di coda dell’Insieme Formia. Otto i precedenti, tutti in serie D: i primi quattro si disputarono negli anni ’70, due alla fine degli anni ’80, gli ultimi due lo scorso campionato e che videro prevalere i casertani per 2 a 1 in entrambe le gare.

Le altre gare

E’ l’ultima occasione per la Cynthialbalonga che oggi pomeriggio sarà impegnata nella difficilissima trasferta di Muravera. Per l’undici laziale, indicato alla vigilia come la squadra da battere, non vi sono alternative, solo una vittoria potrebbe dare ancora qualche alito di speranza.

Dopo 4 giornate il distacco dalle prime è già notevole, un ulteriore passo falso comprometterebbe definitivamente i sogni di promozione. Di fronte, però, troverà una squadra agguerrita che, con tre vittorie e una sola sconfitta, veleggia nelle zone nobili della classifica. Solo 4 i precedenti con i laziali in leggero vantaggio: 2 vittorie, 1 pari e 1 sconfitta.

Anche questo derby laziale tra Team Nuova Florida e Cassino vede leggermente favoriti i padroni di casa. Il Team Nuova Florida in 4 gare ha vinto 3 volte e subita 1 sola sconfitta ad opera della capolista Giugliano che alla terza giornata espugnò il comunale di Ardea con un secco 3 a 0.

Il Cassino invece ha vinto le prime 2 gare e subito 2 sconfitte negli ultimi 2 incontri. Solo 4 i precedenti tra le due compagini laziali e sono in perfetta parità sia per i risultati che i per i gol fatti che subiti. Nel campionato di serie D 2019-2020 le due squadre vinsero una gara a testa con l’identico risultato di 2 a 1, mentre nello scorso campionato le due sfide finirono in parità 1 a 1 a Cassino e 2 a 2 ad Ardea.

Chiude il programma della 5^ giornata di Serie D del Girone G la sfida tra Vis Artena e Lanusei, due squadre impegolate nella zona calda della classifica. Il Vis Artena è reduce dalla vittoria in trasferta contro il Latte Dolce che ha regalato i primi 3 punti all’undici laziale mentre il Lanusei dopo i primi 2 pareggi nelle successive 2 gare è incappato in 2 sconfitte. Sono in perfetta parità i 6 precedenti incontri: con 2 vittorie, 2 sconfitte e 2 pareggi a testa.