La Serie A si è fermata per lo svolgimento dei Mondiali che si disputeranno in Qatar. Le 20 squadre del massimo campionato si prenderanno un periodo di pausa per poi riprendere la preparazione per la ripresa del campionato che ci sarà nel nuovo anno.

Serie A: il programma delle big

La capolista Napoli tornerà sui campi di allenamento a fine novembre in Antalya, in Turchia, ci rimarrà fino a metà dicembre e disputerà alcune amichevoli ancora da definire.

L’Inter, che dovrà affrontare anche la Supercoppa farà un periodo a Malta per poi tornare in Italia a Reggio Calabria. L’altra squadra della competizione, il Milan andrà a Dubai e giocherà due amichevoli contro Arsenal e Liverpool.

Oltre ai partenopei anche la Lazio svolgerà il suo ritiro in Antalya, mentre nell’altra sponda, quella giallorossa della Roma, farà una tournee in Giappone e affronterà squadre locali in amichevole come il Nagoya Grampus e Yokohama F. Marinos.

L’Atalanta resta in Italia e giocherà amichevoli con tutte squadre straniere come Eintracht , Nizza , Betis e Az Alkmaar, mentre la Fiorentina ancora deve definire il suo programma così come la Juventus.

Serie A: il programma delle squadre di metà classifica

Ritiro spagnolo per Sassuolo e Torino che faranno la preparazione rispettivamente a Marbella e Murcia. Rimarranno in Italia, Bologna e Udinese mentre Salernitana, Empoli e Monza ancora devono definire il loro programma di preparazione. I felsinei disputeranno due amichevoli, mentre i friulani ne giocheranno tre.

Serie A: il ritiro delle piccole

Andando verso il fondo della classifica, partiamo dalla Sampdoria che, come Napoli e Lazio farà ritiro in Turchia. Resteranno in Italia, Cremonese e Verona dove i grigiorossi resteranno in città e disputeranno due amichevoli, mentre gli scaligeri andranno a Peschiera.

Anche il Lecce resta in Italia con alcune amichevoli in programma mentre lo Spezia andrà in Spagna per la precisione a Olivia.