L’oroscopo di Barbanera ritorna in piena attività per “presentare* una nuova settimana, che potrebbe portare numerose novità per alcuni segni in particolare. Ecco cosa accadrà.

Oroscopo Barbanera: le previsioni per domani 18 gennaio 2022

Ariete – Sorridere in “faccia ai problemi” sarà un’ottima soluzione, apparentemente basilare per stigmatizzare le avversità. Fatelo!

Toro – Simpatia ed empatia in aumento, ottimo momento per risaldare le amicizie un po’ assopite. Meno fortuna in amore ma nessuna reale difficoltà, solo tanta noia.

GemelliQualche problemino in merito alla vostra tenuta fisica, avete consumato una marea di energie nell’ultima settimana quindi evitate “piani” stancanti.

Cancro –  Eccesivamente machiavellici e complessi da decifrare al punto che voi stesso potreste dimenticare alcuni vostri stessi concetti. Amore ok.

Leone– Potreste interpetare male qualche atteggiamento un po’ sopra le righe, provate semplicemente a conquistare un po’ di maturità dai vostri errori.

Vergine –Dopo non aver risparmiato divere “stilettate” nei confronti di una persona in particolare, la vostra indole sarà maggiormente “morbida” ed aperta al dialogo rispetto al passato.

Bilancia – E’ il momento di sfruttare al massimo le vostre capacità “diplomatiche”, segno distintivo della Bilancia.

Scorpione – Sarete “sballotatti” qui e li ma ciò servirà alla vostra mente per mettere in chiaro da subito la tendenza di questa seconda parte di mese. Un fastidio necessario quindi.

Sagittario – Risassati e traquilli, il recente nervosismo sarà solo un ricordo ma potrebbe avervi addirittra migliorato rispetto al recente passato.

Capricorno – I voltagabbana non vi stanno a genio e sarà meglio “ricordarlo” a chi di dovere quando necessario. Evitate qualsivoglia di scena drammatica però.

Acquario – Non avete mai amato chi è troppo accondinscendente anche se qualche atteggiamento potrebbe avervi ammorbidito un po’ troppo.

Pesci – Chiusi in voi stessi in maniera anche comprensibile (in parte), visto che sarete poco ricettivi. Tenete qualche spiraglio aperto, comunque.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews