Porto Milan è la terza gara del girone B della Champions League 2021/22. Una partita di importanza fondamentale per il Milan, le cui speranze di continuare nelle competizioni UEFA per questo anno passano proprio dalla doppia sfida con i portoghesi. Anche i lusitani si giocano molto, per non dire tutto, contro la squadra di Pioli. Si tratta di una sorta di spareggio su due gare per continuare a contendere il passaggio del turno a Liverpool e Atletico Madrid, che si sfidano nell’altra gara del girone. Scopriamo qualcosa in più sulla sfida in questo articolo.

Porto Milan: come arrivano alla gara

La partita si gioca martedì 19 Ottobre alle ore 21 allo stadio Do Dragao di Porto, nell’impianto che tradizionalmente ospita gli incontri della squadra di casa. La gara sarà diretta da una sestina arbitrale di nazionalità tedesca guidata dal signor Brych, una designazione che certifica ulteriormente l’importanza della sfida. La gara fa parte del quadro del girone B, quello nel quale sono inseriti anche Atletico Madrid e Liverpool che, come detto, si sfidano nell’altra partita del raggruppamento.

Il Porto ha costretto al pari l’Atletico Madrid nella gara d’esordio giocata al Wanda Metropolitano, ma ha poi perso nettamente per 1-5 in casa contro il Liverpool. Quella contro la squadra di Klopp è però finora l’unica sconfitta stagionale della formazione allenata da Conceiçao, a testimoniare quanto sia una squadra difficile da battere, entrata in un passaggio a vuoto contro i Reds. I dragoes sono reduci da una facile vittoria in Coppa di Portogallo contro la Sintrense, per 5-0, e dalla vittoria in campionato per 2-1 contro il Paços de Ferreira.

Il Milan ha perso all’esordio per 3-2 contro il Liverpool ad Anfield, ed è poi stato beffato a San Siro dall’Atletico Madrid: l’1-2 della gara del Meazza ha lasciato scorie e strascichi polemici per il rigore assegnato nel recupero del secondo tempo agli spagnoli. Finora la squadra di Pioli ha dimostrato di valere più delle due sconfitte raccolte, ma forse un po’ di inesperienza di alcuni suoi uomini, e tanta sfortuna, hanno caratterizzato il cammino. I rossoneri arrivano dalla bella vittoria in rimonta per 3-2 contro il Verona, una gara recuperata da situazione di doppio svantaggio e che ha certificato ancora una volta come gli uomini di Pioli non mollino mai.

Porto Milan: i precedenti

Ci sono ben otto precedenti tra le due squadre in Champions League: Porto Milan è una delle partite più giocate dai rossoneri nella competizione. Il bilancio complessivo è a favore della squadra italiana, che conduce con 3 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Si tratta di quattro doppie sfide giocate a partire dal 1979-80, unico doppio confronto ad eliminazione diretta e con duplice vittoria del Porto. Poi tre volte nei gironi nelle edizioni 92/93, 93/94 e 96/97.

Porto Milan: il pronostico

Pronostico molto equilibrato stando a guardare le quote dei principali bookmakers: la vittoria interna del Porto è data a 2.50, mentre quella esterna a circa 2.87, con il pareggio quotato oltre il 3.0. È chiaro che con queste quote da “tripla” del vecchio totocalcio diventa davvero difficile fare una scelta sull’esito all’interno delle possibilità offerte dall’1×2. Consiglieremmo invece di puntare qualcosa sull’esito GOAL/GOAL: una giocata vincente sulla possibilità che in Porto Milan entrambe le squadre vadano a segno frutta circa 1.60 volte la posta in gioco.

Le probabili formazioni

PORTO (4-2-3-1): Diogo Costa; João Mário, Pepe, Marcano, Wendell; Uribe, Sergio Oliveira; Otavio, Toni Martínez, Luís Díaz; Taremi. Allenatore: Sergio Conceiçao.
MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Ballo-Tourè; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Krunic, Rafael Leão; Giroud. Allenatore: Silvio Pioli.

Porto Milan: dove vederla

La partita è stata scelta per la trasmissione in chiaro su Canale 5: sarà quindi visibile a tutti gli utenti del digitale terrestre. Chi ha un abbonamento ad Infinity+, la piattaforma di riproduzione in streaming multidispositivo (PC, Tablet, Smartphone, Smart TV) di contenuti di proprietà di Mediaset, potrà scegliere di seguire la partita anche da qui.

Porto Milan sarà comunque visibile anche per gli abbonati Sky, e sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport (canale 252). Essendo evento i cui diritti sono gestiti da Sky, la partita sarà visibile anche sulle app di streaming Sky Go (riservata agli abbonati al satellitare) sia su NOW, la piattaforma di solo streaming che, per quanto concerne lo Sport, prevede un abbonamento mensile da circa 15 Euro.