Pallone d’oro: il vincitore e la classifica dei primi

Ormai ci siamo, il pallone d’oro è stato assegnato. In questi anni il trofeo se lo sono contesi sempre Messi e Ronaldo, e dopo tanto tempo c’è stato un giocatore che ha interrotto questa egemonia.

Pallone d’oro: è Benzema il vincitore

l’ambito riconoscimento andrà a Karim Benzema. Non poteva esserci scelta migliore visto che lo scorso anno l’attaccante francese nonostante i 35 anni ha trascinato a suon di gol, il Real Madrid. Per la precisione tra campionato e coppe le marcature sono 44 e in Champions il numero di gol supera di gran lunga le presenze in campo.

Benzema è un attaccante completo in grado di spaccare la partita da un momento all’altro e sicuramente sarà protagonista ai Mondiali in Qatar.

Pallone d’oro: la classifica finale

Questa la classifica finale dei primi 30 classificati per il Pallone d’oro:

1. Karim Benzema (Real Madrid)
2. Sadio Mané (Liverpool)
3. Kevin De Bruyne (Manchester City)
4. Robert Lewandowski (Bayern)
5. Mohamed Salah (Liverpool)
6. Kylian Mbappè (Paris Saint-Germain)
7. Thibaut Courtois (Real Madrid)
8. Vinicius Jr. (Real Madrid)
9. Luka Modric (Real Madrid)
10. Erling Haaland (Borussia Dortmund)

11. Son Heung-Min (Tottenham)
12. Riyad Mahrez (Manchester City)
13. Sebastien Haller (Ajax)
14. Rafael Leao (Milan)
14. Fabinho (Liverpool)
16. Virgil van Dijik (Liverpool)
17. Casemiro (Real Madrid)
17. Dusan Vlahovic (Juventus)
17. Luis Diaz (Liverpool)
20. Cristiano Ronaldo (Manchester United)

21. Harry Kane (Tottenham)
22. Bernardo Silva (Manchester City)
22. Phil Foden (Manchester City)
22. Trent Alexander-Arnold (Liverpool)
25. Joao Cancelo (Manchester City)
25. Joshua Kimmich (Manchester City)
25. Mike Maignan (Milan)
25. Cristopher Nkunku (Lipsia)
25. Darwin Nunez (Liverpool)
25. Antonio Rudiger (Chelsea)

Gli altri premi

Oltre il pallone d’oro sono stati assegnati altri riconoscimenti come il premio Jascin per il miglior portiere. Ha vinto Thibaut Courtois davanti ad Alisson Becker e Ederson.

Pallone d’oro: i vincitori italiani

Sono cinque gli italiani che hanno vinto questo riconoscimento. Il primo fu Omar Sivori nel lontano 1968. A seguire Gianni Rivera otto anni dopo. Poi c’è Paolo Rossi che ha sfruttato la vittoria dei Mondiali spagnoli per avere il premio.

Tornando quasi ai giorni nostri, non potevano mancare nel quintetto Roberto Baggio, giocatore ancora oggi tanto amato dagli italiani e che poteva dare di più se non fosse stato per i troppi infortuni subiti al ginocchio.

L’ultimo italiano a vincere il pallone d’oro è Fabio Cannavaro. Il difensore ha trionfato dopo la vittoria dei mondiali 2006 dove si è rivelato un autentico muro per gli avversari e i tedeschi ne sanno qualcosa.